Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Prato corsaro a Salò (0-1)

SALÒ (BS) – Il Prato conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza contro la Feralpi Salò. Un successo che non arrivava in trasferta dallo scorso 1 maggio, quando Lamma e compagni erano riusciti a superare la Villacidrese per 4 – 1. A decidere la gara odierna, una giocata di Pisanu (quarto gol stagionale per il fantasista), bravo a sfruttare un cross di Piantoni dalla destra ed a concludere in rete con un colpo di piatto “chirurgico” dall’altezza del dischetto dell’area di rigore.  CRONACA – Sono i padroni di casa a rendersi subito pericolosi. Al 7’ la Feralpi sbaglia un’occasione clamorosa. Defendi mette in mezzo dalla destra e Tarana, solo sul secondo palo, calcia alto a porta sguarnita. Passa appena un minuto e sul capovolgimento di fronte il Prato risponde con Silva Reis. Il diagonale del brasiliano viene deviato in corner da Branduani. Sugli sviluppi del calcio d’angolo successivo Benedetti prova la girata vincente in area di rigore, incrocia il tiro e lambisce il palo. I lanieri aumentano l’intensità ed al 17’ Silva Reis è protagonista di una grande conclusione. Il brasiliano riceve palla dalla difesa, stoppa e prova la botta. Branduani si supera e si salva in corner. I biancazzurri guadagnano terreno ed al 28’ passano in vantaggio meritatamente. Piantoni mette in mezzo per Pisanu dalla destra. Il fantasista s’inserisce a rimorchio e piazza il pallone nell’angolino di giustezza alle spalle di Branduani. Pochi secondi prima, peraltro, Branduani si era superato su una bella conclusione al volo di Benedetti, servito con un assist delizioso dal solito Pisanu. Il primo tempo si conclude con una bella conclusione di Silva Reis. Al 40’ il numero nove del Prato si avventa su una palla vagante e, da circa trenta metri, calcia a rete, sfiorando il palo.
Nella ripresa, poche occasioni degne di note. Il Prato cerca di difendere il risultato e di sfruttare le ripartenze. La Feralpi Salò  vuole il pareggio e si rende pericolosa al 9’ con Defendi che incrocia a lato dopo un bell’assist di Cortellini. I lanieri si affacciano dalle parti di Branduardi, ma sono sempre i padroni di casa a creare le azioni più nitide. Al 22′ Layeni esce con il petto e rinvia a centrocampo, su una sortita offensiva della formazione bresciana. La sfera carambola sui piedi di Leonarduzzi che prova a sorprendere il portiere fuori dai pali. Il suo tiro per fortuna finisce alto. L’incontro volge al termine senza altre emozioni. Il Prato difende il risultato e conquista i tre punti. Prossimo impegno al Lungobisenzio contro il Siracusa.

Intervista post partita

Vincenzo Esposito: “Oggi abbiamo vinto con merito e lo abbiamo dimostrato sul campo, nonostante l’unico gol messo a segno. Sono soddisfatto della prova dei ragazzi. Dopo il vantaggio nel primo tempo abbiamo corso pochi rischi, anche se forse potevamo creare di più in fase offensiva. Ultimamente a parte il secondo tempo di La Spezia, che ho avuto modo di rimarcare più volte, il Prato ha sempre fatto buone partite. Così è stato contro la formazione altoatesina; così è stato in altri campi. Adesso raccogliamo qualcosa, anche se sappiamo che il nostro è un campionato di sofferenza. Le vittorie ci servono per portare dentro al gruppo un po’ di serenità ed autostima, anche se sappiamo che già da domenica avremo un’altra battaglia sportiva difficile come quella con il Siracusa. Il pericolo di oggi, era l’ambiente che poteva indurre un atteggiamento meno intenso rispetto ad altre partite. Invece la squadra ha avuto l’impatto giusto, ma soprattutto, la cosa più importante, ha avuto la reazione che volevo avesse dopo il secondo tempo di La Spezia”.

Feralpi Salò- Prato 0-1

FERALPI SALÒ: Branduani, Turato, Cortellini, Sella, Leonarduzzi, Camilleri, Sedivec (21’st Bracaletti), Drascek, Defendi, Fusari (33’st Castagnetti), Tarana (1’st Tarallo). A disposizione: Zomer, Blanchard, Allievi, Dell’Acqua.
Allenatore: Remondina.
PRATO: Layeni, Manucci, De Agostini, Piantoni (30’st Sacenti), Visibelli, Lamma, Geroni, Cavagna, Silva Reis (27’st Alberti), Pisanu (37’st Marongiu), Benedetti. A disposizione: Morandi, Patacchiola, Varutti, Marongiu, Basilico.
Allenatore: Esposito.
MARCATORE: 28’pt Pisanu.
ARBITRO: Davide Penno di Nichelino.
ASSISTENTI: Enrico Gotti di Bologna e Andrea Perissinotto di San Dona.
NOTE: Condizioni meteorologiche: freddo, cielo terso. Condizioni del campo: discrete. Ammoniti: Fusari, Tarallo (F); Benedetti (P). Angoli:1-2. Recupero: 0’pt; 5’st.

Fonte: Nicola Picconi Ufficio Stampa A.C. Prato

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com