Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Prato, buon pareggio a Lanciano. Esposito: “Buona gara”

Il Prato conquista il primo risultato utile del 2012 nella seconda trasferta consecutiva di fronte alla Virtus Lanciano, dopo le due precedenti sconfitte con Barletta e Trapani. Grazie al pareggio odierno dunque i lanieri smuovono la classifica (18 punti all’attivo) in attesa del posticipo fra Andria e Barletta.

Buona partenza del Prato che gioca bene palla a terra, fa un buon possesso palla, cercando di infilarsi nelle trame difensive della formazione abruzzese. I biancazzurri si affacciano dalle parti di Aridità in due situazioni con Alberti (fermato in offside) e Pisanu che calcia alto dopo una sponda del numero 9 laniero.
Nella ripresa il Prato accusa il ritorno della formazione abruzzese che va vicina al vantaggio dopo appena sei minuti. I lanieri cercanocomunque  con il cuore di controbattere ed al 18’ potrebbero passare in vantaggio. Pisanu però sbaglia da pochi passi. La partita volge al termine con gli abruzzesi pericolosi sulle corsie laterali soprattutto con Mammarella e Chiricò. L’ultima occasione degna di nota è al 31’, quando Layeni si supera deviando in bagher una conclusione al volo di Pavoletti, destinata a miglior fortuna. Prossimo impegno per il Prato domenica prossima con il Frosinone.

Le dichiarazioni del post partita raccolte dall’AC Prato stessa, parla il tecnico del Prato Vincenzo Esposito: “Siamo venuti in un campo difficile contro una squadra che sta facendo un buon campionato, con un’autostima ed una condizione psicologica forte. Per noi era importante dare una risposta, dopo il brutto secondo tempo di Barletta, al di là delle assenze che, in questa fase del torneo, riguardano sia la nostra squadra, sia un po’ tutte le compagini. Abbiamo fatto una buona gara, producendo qualcosa in certe situazioni come in altre, arrivando ad un risultato che, personalmente, ritengo equo. Nella prima frazione di gioco eravamo messi bene, aggredendo bene la palla, concedendo veramente poco alla Virtus Lanciano. Non siamo stati incisivi in fase offensiva, ma abbiamo tenuto bene il campo. Nella ripresa, invece, la formazione di Gautieri ha spinto un po’ di più, anche se, per assurdo, la più grande occasione l’abbiamo avuta in un uno contro uno col portiere di un giocatore che di solito questi gol non li sbaglia ed anche se non è riuscito a segnare, lo accettiamo”.

Virtus Lanciano – Prato: 0-0
VIRTUS LANCIANO: Aridità, Aquilanti, Mammarella, Capece, Massoni, Amenta, Chiricò, Verna, Pavoletti, Novinic (40’st Piccioni), Zeytulaev (12’st Margarita). A disposizione: Amabile, Rosania, Scrosta, Ferrara, Marfisi.
Allenatore: Carmine Gautieri.
PRATO: Layeni, Manucci, De Agostini (45’st Sacenti), Fogaroli, Dametto, Ghinassi, Geroni (29’st Gianotti), Cavagna, Alberti, Pisanu, Marongiu (1’st Gazo). A disposizione: Morandi, Visibelli, Lamma, Benedetti.
Allenatore: Vincenzo Esposito
ARBITRO: Cristian Brasi di Seregno
ASSISTENTI: Giuseppe Bevere e Atanasio De Meo, entrambi di Foggia.
NOTE: condizioni meteorologiche: cielo sereno, temperatura gradevole; condizioni del terreno di gioco: pesante. Ammonito: De Agostini, Ghinassi (P). Angoli: 5-4. Recupero 0’pt; 3’st.
| via acprato.it (si ringrazia per la preziosa collaborazione l’ufficio stampa)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com