Il Prato scivola con l’Andria: allo spareggio salvezza il Sorrento

Biancazzurri sconfitti tra le mura amiche dall´Andria (2-1) ed ai playout in virtù della vittoria (2-0) conquistata dal Viareggio contro il Frosinone. Il Prato dunque termina la stagione regolare a quota 33 punti, mentre i bianconeri a 36. Arriva purtroppo il peggior epilogo di un´annata cominciata in tutt´altro modo. Al Lungobisenzio il Prato non è riuscito ad impostare la gara che tutti si sarebbero aspettati.

SangioPrato01Lanieri quasi mai in palla, malgrado alcune sfuriate sulle corsie laterali (le più pericolose quelle sulla sinistra ad opera di De Agostini) nei primi minuti di gioco. A rendersi maggiormente pericolosi sono invece i pugliesi che vanno vicini al gol al 9´ con un colpo di testa di Maccan, sventato da un ottimo Layeni. Andria in vantaggio al 23´ con una punizione di Giorgino pennellata all´incrocio dei pali. La reazione dei biancazzurri però tarda. Bisogna aspettare la ripresa per vedere alcune occasioni degni di nota. La più clamorosa quella capitata sui piedi di Essabr al 3´ che dopo essere stato imbeccato con un passaggio filtrante in area di rigore ed essersi ritrovato a tu per tu con Sansonna, calcia fra le braccia dell´estremo difensore dell´Andria da distanza ravvicinata. Il Prato in seguito si butta in avanti cercando disperatamente il gol del pareggio. Ma sono sempre i pugliesi a colpire. Questa volta è Sy a raddoppiare su contropiede al 42´. Inutile il gol, seppure molto bello di Cesarini al 42´ di testa, che chiude il risultato sul definitivo 2-1.
Play out – Il Prato incontrerà il Sorrento negli spareggi salvezza il 26 maggio in trasferta ed il 2 giugno fra le mura amiche. I biancazzurri avranno due risultati a disposizione su tre (vittoria o pareggio nel computo finale delle due gare), grazie alla miglior posizione in classifica, per scongiurare la retrocessione.

| tabellino e cronaca completa su acprato.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com