Che derby! Pontedera e Prato regalano gol a grappoli, finisce 4-3 per i padroni di casa

Sette reti, cinque nella ripresa, una tripletta, una doppietta e un derby da annali del calcio nel Monday Night di Lega Pro.

Non ci sono parole a sufficienza per descrivere le emozioni del derby. Il tabellino è pieno di occasioni, ma bisogna partire dalla mezzora. Punizione di Grassi e 1-0. Fin qui tutto nella normalità, almeno per i tifosi granata.
Passano dieci minuti e il Prato pareggia: cross di Bandini e Bocalon inizia il suo show. 1-1. Si va al riposo, in pochi si aspettano quel che accadrà nella ripresa.

Pronti, via e… gol. Il Pontedera torna subito sul 2-1, Galli è lesto a mettere nel sacco una palla vagante. Ritmi alti, i lanieri reclamano un penalty all’ottavo ma l’arbitro lascia correre. Il Pontedera cerca il colpo del KO ma Brunelli nel giro di pochi minuti si esalta in tre occasioni. Bocalon intanto prova a tornare protagonista e ci riesce: nel giro di un minuto prima fa gridare al pari con un tiro ribattuto probabilmente da un braccio di un difensore e poi, sugli sviluppi di una punizione, è il più veloce in area per il 2-2.
La gara non finisce più, a cinque minuti dal termine il nuovo vantaggio dei padroni di casa: ancora Grassi, stavolta dalla distanza, a mettere in rete un tiro potentissimo. Bartolemei segna il 4-2 due minuti più tardi, ma il più incredibile dei match si riapre al novantesimo: Bocalon segna la sua tripletta e dà speranza nei minuti di recupero. Ma non c’è più tempo, tanti applausi ma i tre punti vanno solo al Pontedera.

CTPontedera – Prato: 4-3

PONTEDERA: Ricci, Galli, Paparusso (19’st Romiti), Madrigali, Vettori, Redolfi, Bartolomei, Caponi, Cesaretti (39’st Disanto), Grassi, Settembrini (39’st Della Latta). Allenatore: Paolo Indiani.
PRATO: Brunelli, Bandini, Grifoni, Romanò, Dametto, Ghidotti, Tassi, Cavagna (23’st Pasa), Rubino (22’st Ogunseye), Fanucchi, Bocalon.  Allenatore: Vincenzo Esposito.
ARBITRO: Antonio Di Martino di Teramo.

RETI: 31′ e 40′ st Grassi; 40′, 18′ st e 45′ st Bocalon; 1′ st Galli; 42′ st Bartolomei.

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com