Robur corsara al Lungobisenzio

A Prato Channel, le dichiarazioni dell´allenatore biancazzurro e dell´attaccante laniero autore dell’´1-2.

Decisive le due reti della Robur in apertura e chiusura della prima metà di gara.

PRATO-SIENA 1-2

AC PRATO: Melgrati (1), Catacchini (2), De Micheli (4) (12´st Di Molfetta (11)), Romano (6), Antonini (7) (1´st Beduschi (32)), Tavano (10), Danese (14), Ogunseye (18), Malotti (19) (18´st Moncini (9)), Checchin (20), Ghidotti (23).
A disposizione: Nigro (12), Sobacchi (3), Carcuro (8), Sowe (16), Cavagna (21), Saloni (22), Benucci (26).
Allenatore: Leonardo Acori.
ROBUR SIENA: Moschin (1), Ghinassi (5), Mendicino (9), Marotta (10), D´Ambrosio (14), Iapichino (15) (28´st Bunino (13)), Bordi (16) (1´st Panariello (2)), Stankevicius (17), Firenze (23) (21´st (Gentile (6)), Doninelli (24), Vassallo (25).
A disposizione: Ivanov (22), Romagnoli (3), Rondanini (4), Guerri (8), Ventre (11), Masullo (18), Grillo (20), Saric (21), Filipovic (26).
Allenatore: Giovanni Colella.
MARCATORI: 7´pt Antonini (Aut.); 45´st Marotta; 20´st Moncini.
ARBITRO: Pierantonio Perotti di Legnano.
ASSISTENTI: Marco Pancioni di Arezzo e Gianluca D´Elia di Ozieri.
NOTE: condizioni meteorologiche: sereno; leggera brezza; condizioni del terreno di gioco: buone; tasso di umidità: 43%. Ammonito: Firenze 15´pt; Ghinassi 28´pt; Bordi 29´pt; 1´st Doninelli; Iapichini 27´st (S). Corner: 4-3. Recupero: 1´pt; 3´st.

Su acprato.it la cronaca completa.

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com