Comunicato Ufficiale del 10 agosto 2018

PRATO – All’esito della pronuncia di diniego del Collegio di Garanzia del Coni sulla domanda di ripescaggio e nell’attesa del dispositivo della sentenza; Ac Prato Spa comunica che, per rispetto e tutela dei propri dipendenti, dei veri tifosi e dei ragazzi del settore giovanile insieme alle loro famiglie, esperirà ogni azione possibile in tutte le sedi opportune, siano queste: sportiva, amministrativa, civile e penale; al fine di tutelare i propri diritti.

Powered by WPeMatico

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com