Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Siena, che peccato! Un rigore al 90′ toglie la vittoria alla Robur

“È un vero peccato pareggiare così, meritavamo di vincere soprattutto per quanto fatto nel secondo tempo. Sul rigore c’è stata una nostra ingenuità su una situazione studiata in settimana, a quel punto eravamo davvero vicini alla vittoria”.

acsiena-dipietro (foto acsiena.it)È il commento dell’allenatore bianconero Mario Beretta su acsiena.it dopo il pareggio di Padova. “Eravamo stati bravi a recuperare l’autogol sfortunato, non è facile contro una squadra di qualità come il Padova che non merita la posizione che occupa. Conforta di nuovo la capacità di reazione della squadra, nella ripresa abbiamo tenuto sempre il ritmo alto e abbiamo costruito molto”. Fra tre giorni si torna di nuovo in campo per l’ultima partita dell’anno e del girone di andata. “Avremo solo due giorni per preparare la partita e smaltire la fatica di oggi, oltre alle tante assenze. Affronteremo il Varese che oggi ha avuto la possibilità di riposare, sarà un problema in più ma cercheremo di superare tutte le difficoltà”.

PADOVA-SIENA 2-2

Padova: Mazzoni, Celjak, Benedetti, Carini, Modesto, Iori (26′ pt Musacci), Cuffa, Osuji, Raddrezza (10′ st Pasquato), Feczesin (31′ st Melchiorri), Rocchi. A disposizione: Colombi, Laczko, Vantaggiato, Ciano, Ampuero, Perna. All. Mutti.
Siena: Lamanna, Matheu, Giacomazzi, Dellafiore, Angelo, Pulzetti (49′ st Schiavone), Valiani, Feddal, Rosina, Rosseti (28′ st Thomas), Paolucci (44′ st Milos). A disposizione: Farelli, Grillo, Crescenzi, Camilli, Spinazzola, Cappelluzzo. All Beretta.
Arbitro: Merchiori di Ferrara (Del Giovane-Marinelli, Aureliano).
Rete: 22′ pt Lamanna (a), 45′ pt Pulzetti, 39′ st Paolucci, 43′ st Musacci (r).
Recupero: 4′ pt, 5′ st.
Espulso: 41′ st Giacomazzi per fallo da ultimo uomo con chiara occasione da rete.
Ammonito: Dellafiore, Angelo, Valiani e Celjak per gioco falloso, Mazzoni e Osuji per comportamento non regolamentare.
Spettatori: paganti 1.957, abbonati 4.045, totale 6.002.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com