Volere è potere, salvezza in casa Tuttocuoio. Espugnata Ferrara

Tra i neroverdi pochi cuori deboli potrebbero aver resistito alla gara di Ferrara dove tra rimonta e risultati dagli altri campo arriva una meritata salvezza accompagnata da una storica vittoria in casa SPAL.

La capolista non regala niente, anzi per lunghi tratti gioca e trova la via del gol fin in apertura. Poi il miracolo, sportivo s’intende. Il pari in chiusura di tempo e Caponi che mette nel sacco il 2-1. La resistenza fino al 90esimo e l’orecchio agli altri campi, mister Fiasconi può festeggiare con i suoi ragazzi.

SPAL (3-5-2): Contini; Silvestri, Ceccaroni, Giani; Posocco (33´ st Ubaldi), Gentile, Bellemo, Spighi, Beghetto; Grassi (18´ st Finotto), Ferri. All. Semplici.
TUTTOCUOIO (4-3-3): Feola; Peverelli, Falivena, Bachini, Paparusso; Caponi, Muroni, Ricciardi (41´ st Colombini); Tempesti, Shekiladze (45´ st Bangal), Cherillo (20´st Esposito A.). All. Fiasconi.
Arbitro: Massimi di Termoli

Marcatori: 18´ pt Posocco; 43´pt Peverelli, 18´ st Caponi.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com