Tris neroverde: battuta la Carrarese al “Mannucci” 3 – 1

Derby che si risolve a favore dei padroni di casa nella ripresa.

Il commento del tecnico ospite Andrea Danesi al termine del match contro il Tuttocuoio dal sito ufficiale della Carrarese: “La partita di questo pomeriggio al Mannucci è stata piuttosto equilibrata nel primo tempo e dopo una prima fase di studio  ,nel primo tempo,siamo riusciti a renderci pericolosi con Galloppa che ha colpito il palo e poi su palla da fermo con Benedini prontamente murato da Nocchi. Nel secondo tempo eravamo riusciti anche a trovare il punto del vantaggio ma poi abbiamo subito una dietro l’altra reti piuttosto ingenue che hanno pesato sul proseguo della partita compromettendo il risultato finale ed abbiamo evidenziato dei limiti e carenze su cui dobbiamo cercare di lavorare accuratamente per uscire da questa situazione di classifica.  Il dato di fatto è che stiamo subendo troppi goal e dobbiamo cercare di recuperare la solidità difensiva . Il problema non è di reparto ma é proprio la fase difensiva a livello collettivo che deve necessariamente migliorare ed in questo modo sono fiducioso sul fatto che ci toglieremo ,tutti insieme, da questa precaria posizione. La ricetta che conosco é il lavoro  e con questo ingrediente cercheremo di affrontare al meglio la prossima avversaria, un Pro Piacenza che viene da un momento positivo ma a cui proveremo a rendere difficile la vita allo Stadio Dei Marmi”.

TUTTOCUOIO (4-3-3): Nocchi; Tiritiello, Bachini, Falivena, Lo Porto; Berardi, Pellini (27´ st Serinelli), Caciagli; Gelli, Ferrari (35´ st Shekiladze), Pinzauti. All. Fiasconi.
CARRARESE (4-3-3): Lagomarsini; Rampi (5´ st Dell´Amico) Benedini, Massoni, Foglio; Cristini, Galloppa, Bastoni (25´ st Del Nero); Finocchio, Rolfini (33´ st Cais), Floriano. All. Danesi.
Arbitro: Amoroso di Paola. RETI: st 5´ Bastoni, 10´ Tiritiello, 19´ Berardi, 22´ Gelli.
Note: spettatori 400 circa; ammoniti Foglio, Pinzauti, Pellini, Rolfini; angoli 3-4.

da actuttocuoio.com

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com