Fiorentina, presentato Mattia Cassani

Le prime dichiarazioni di Mattia Cassani dalla sala stampa dello stadio Artemio Franchi: “Dopo cinque anni splendidi vissuti a Palermo ho chiesto alla società di darmi nuove opportunità professionali. Ho scelto la Fiorentina. perché c’è aria di rinnovamento”.

Balzaretti ti ha parlato della sua esperienza in viola? “Mi ha parlato benissimo di Firenze. Qua ha giocato poco, ma nonostante questo Mister Prandelli lo ha comunque richiamato in Nazionale”. Obiettivo personale? “Speriamo di fare bene in viola. Le dirette concorrenti si sono rinforzate molto. Faremo di tutto per entrare in Europa”. Il tuo ruolo? “Mi sono consacrato nel ruolo di laterale di destra, ma posso anche giocare a sinistra. Nelle scorse stagioni ho dimostrato di essere d’aiuto anche in fase offensiva con assist per chi conclude a rete”. Il momento delicato del calcio italiano? “Il calcio vive un momento strano. Le società combattono questo periodo di crisi generale con investimenti oculati e tenendo conto dei propri bilanci”. Sciopero dei calciatori? “Credo che alla fine si possa trovare un’intesa, altrimenti sarebbe una sconfitta per tutti”. Lo spogliatoio viola? “Ho respirato un’ aria nuova e notato subito grandi motivazioni”.

Fonte: Acf Fiorentina

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com