La Fiorentina spreca e la Lazio vince. Al Franchi finisce 1-2

La gara inizia subito a buon ritmo, al terzo è Cerci che dà bene per Jovetic, ma il passaggio è troppo lungo e consente la facile presa a Marchetti. I viola spingono e i romani di rimessa ci provano con Cissè e il fischiatissimo Close. All’8′ arriva il vantaggio: pallone nel mezzo di Lazzari per Jovetic che non ci arriva, sulla sfera c’è Cerci che al volo fa secco Marchetti. La risposta della Lazio non si fa attendere e al 13′ Cissè spara un bolide dalla distanza che sibila di poco a lato. Al 27′ la Lazio improvvisamente trova il pareggio con Hernanes, il suo diagonale non appare impossibile, ma Boruc sbaglia il tempo del tuffo e arriva l’1-1. I biancocelesti prendono coraggio e ancora Hernanes di testa trova l’angolino basso, ma stavolta Boruc è reattivo e devia in corner. I capitolini sono più pericolosi dei viola e al 36′ arriva un’altra occasionissima con Gonzales che calcia male da dentro l’area e il pallone si perde sul fondo. Gli uomini di Sinisa sono vivi, Pasqual sulla sinistra spinge e crossa, la palla attraversa tutto lo specchio e poi esce sul fondo. La ripresa si apre col brivido, la Lazio guadagna un angolo, di testa svetta Dias, ancora una volta Boruc dice no. I viola soffrono, Stankevicius va alla conclusione e Boruc abbranca in presa. Silva entra e si fa subito vedere, gran pallone per Cerci che spreca accentrandosi e calciando male. Il match è tambureggiante, la Lazio di rimessa gioca bene e Cissè da lontano scalda ancora i guantoni a Boruc. Il Tanque su bell’assist di Cerci rischia il gol, ma Marchetti è bravo in uscita a coprire lo spazio al numero 10 viola. La punta viola dopo poco al volo impegna Marchetti, che in due tempi sventa la minaccia. I viola giocano e Cerci si mangia un’occasionissima dopo un erroraccio in difesa. Il numero sette gigliato si ritrova il pallone del vantaggio, ma ancora una volta Marchetti è decisivo. La Lazio è sempre pungente, Matuzalem tira e Boruc devia in corner.. Al 37′ la Lazio passa: Klose si ritrova solo in piena area e punisce Boruc per l’1-2 immeritato. La maledizione della Lazio si riabbatte sul Franchi. Il tempo scorre e dopo tre minuti di recupero la Lazio vince come consuetudine al Franchi.

Fiorentina – Lazio 1-2

Fiorentina: Boruc, De Silvestri, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Lazzari (36′ st Kharja); Cerci, Jovetic, Vargas (9′ st Silva). A disp. Neto, Nastasic, Cassani,, Romulo, , Munari. All. Mihajlovic

Lazio: Marchetti, Konko, Dias, Radu (19’st Sculli), Stankevicius; Gonzalez (15’st Lulic), Ledesma, Brocchi; Hernanes; Cissè (30′ st Matuzalem), Klose. A disp. Bizzarri, Diakitè, Cana, Kozak, Rocchi. All. Reja.

Arbitro: Sig. Bergonzi

Reti: 8′ pt Cerci, 28’pt Hernanes, 37′ st Klose

Note: Ammoniti Lazzari, Natali, Behrami

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com