Atalanta-Fiorentina, le pagelle dei viola

Male le pagelle dei giocatori della Fiorentina dopo la brutta sconfitta di Bergamo. Jovetic sbaglia un calcio di rigore che poteva riaprire la partita. Per fortuna che il Lecce e il Genoa perdono dietro e le distanze dalla zona calda restano invariate con una partita in meno da giocare.Neto: 6 Non ha colpe sulle reti dell’Atalanta, fa il possibile ma il suo esordio coincide con una sconfitta. Vola su Ferreira Pinto a deviare il possibile 3-0.

Pasqual: 5.5 Si muove sulla fascia senza mai spingere. Quando va al cross è impreciso, oggi non era giornata.

Nastasic: 5 Meglio di Camporese, ma anche lui ampiamente al di sotto della sufficienza. Salva il 3-0.

Camporese: 4.5 In difesa ne combina di tutti i colori, ha la responsabilità del primo gol, nella ripresa ancora errori.

Natali: 5.5 In difesa a volte fa qualche passo a vuoto. Non riesce a far salire la squadra quando deve.

Cassani: 6 Un colpo di testa che poteva valere il pareggio, ci crede corre e si batte. Uno dei pochi che si salva. 24′ s.t. De Silvestri:

Kharja: 5.5 A centrocampo oggi non convince. Ci prova da lontano, ma senza costrutto.

Lazzari: 5.5 Meglio il primo tempo dove è molto dinamico. Nella ripresa scompare.

Ljajic: 4.5 Gioca una bruttissima partita, pochi i palloni giocati, sempre fuori dal contesto, brutto passo indietro. Acosty: 6.5 Entra e si fa valere, guadagna il rigore sbagliato da Jo-Jo.

Berhami: 6 Si infortuna a metà del primo tempo, per lui una brutta botta alla spalla, resta in campo fino al riposo. 1′ s.t. Salifu: 5.5 Sul gol del raddoppio orobico sbaglia malamente un rinvio.

Jovetic: 4 Combina poco o niente. Sbaglia malamente anche il rigore che poteva riaprire la partita.

All.: Rossi: 5 Un brusco passo indietro dopo il successo dell’Olimpico. La Fiorentina gioca male a Bergamo e perde.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com