Fiorentina, gol ed emozioni. Il Toro è battuto 4-3

I viola vanno a caccia di una vittoria per restare nella scia del Milan. Inizia lenta la gara, le due squadre si studiano e per i primi cinque minuti non accade niente. Al 5′ è l’ex di turno Alessio Cerci ad avere la palla buona per il vantaggio, sulla destra Meggiorini mette dentro un gran pallone e il numero 11 granata di sinistro manda a lato di un soffio. Stadio Franchi (Curva Fiesole) - FiorentinaPassa poco e i gigliati passano, Cuadrado fa tutto bene in area di rigore e poi con un delizioso pallonetto manda alle spalle di Gillet. I viola al quarto d’ora trovano il gol del raddoppio. Valero va al cross dalla sinistra e Aquilani mette dentro di testa. Al 32′ i viola trovano il gol del 3-0. Punizione magistrale di Ljajic e ancora una volta Gillet raccoglie il pallone in fondo al sacco. Valero va vicinissimo al 4-0, ma il suo tiro a botta sicura è respinto da Gillet. Nel finale di tempo il Toro si fa vedere con Barreto che serve Vives, bella la botta al volo, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Ljajic dall’altra parte mette apprensione a Gillet con un tiro che il numero uno granata respinge con i pugni. Su un’azione di rimessa il Toro trova la rete, Santana serve Barreto che mette alle spalle di Viviano. La ripresa inizia con il Toro che spinge, Santana sulla destra è scatenato e serve a Barreto un pallone che la punta granata non riesce a toccare per fortuna dei viola. La gara è riaperta al 12′ quando Santana si libera al tiro e batte Viviano per il 3-2. La Fiorentina torna a correre, ma davanti non si punge a dovere. Di testa Bianchi mette paura al Franchi, poi Cuadrado fa un gran lavoro e manda fuori il possibile 4-2. Cerci poi pesca il gol della domenica con un gran tiro che si spenge al sette. La gara è ampiamente compromessa. Il Toro pare trasformato contro una Fiorentina che con la forza della disperazione va alla caccia del gol vittoria. Nel finale dopo un’azione tambureggiante, Romulo insacca il gol del 4-3. Nel finale concitato il Toro ci prova, ma stavolta il risultato non cambia piu.

Fiorentina-Torino 4-3

FIORENTINA: Viviano, Tomovic, Gonzalo, Compper, Savic, Aquilani, Pizarro (C), Borja Valero, Cuadrado, Larrondo, Ljajic. A disp. (Neto, Roncaglia, Sissoko, Jovetic, El Hamdaoui, Lupatelli, Fernandez, Migliaccio, Bernardeschi, Toni, Romulo) All. Montella

TORINO: Gillet, D’Ambrosio, Ogbonna, Glik, Darmian, Cerci, Gazzi, Vives, Santana, Barreto,  Meggiorini. A disp. (Coppola, Rodriguez, Baha, Di Cesare, Bianchi, Caceres, Masiello, Bakic, Menga, Jonathas, Birsa, Diop) All. Ventura

RETI: 8′ Cuadrado, 16′ Aquilani, 32′ Ljajic, 45′ Barreto, 56′ Santana, 76′ Cerci, 86′ Romulo.

Arbitro: Calvarese

 

 

,