Cesena – Fiorentina 1-4, le pagelle dei viola tra errori e ritorni

La Fiorentina espugna Cesena. I viola sono padroni del campo per tutta la gara, passano con Valero e raddoppiano con Savic. Un erroraccio di Neto costa l’autogol di Savic. Gonzalo di testa chiude la gara. In gol anche El Hamdaoui.

ACF Fiorentina (logo)Neto: 4 Un errore incredibile, che riapre una partita ampiamente chiusa. Più attenzione, meno pretese contrattuali.
Alonso: 6.5 Bene sulla fascia. Spinge e attacca tutta la partita. Prestazione ok. 41′ s.t. Vargas: sv
Basanta: 6 In difesa non ci sono patemi. Il Cesena combina poco, Neto a parte.
Gonzalo: 6.5 Il gol del 3-1 che chiude la gara dopo l’errore di Neto.
Savic: 6.5 Fa gol e anche autogol. I giocatori di fantacalcio si dovrebbero arrabbiare, ma con Neto.
Valero: 6.5 Il gol del vantaggio che spiana la strada alla Fiorentina. A centrocampo la solita prestazione in sicurezza. 38′ s.t. El Hamadaoui: 6 Il gol del 4-1.
Pizarro: 6 Il cileno non ha problemi e danza tra le maglie bianconere. Partita ok.
Aquilani: 6 Prova la conclusione, non trova mai la porta. Gioca a ridosso delle punte e non demerita
Mati F.: 6.5 Non va in rete, ma è lui il migliore della squadra. Il cileno è la vera rivelazione di questa parte di stagione.
Joaquin: 6 Salta l’uomo e si impegna per tutto il match. Ritrovato da poco, lo spagnolo è un’altra pedina importante per lo scacchiere di Montella.
Gomez: 4.5 Sbaglia un gol incredibile. In fuori gioco quasi sempre. Serata oscura. 32′ s.t. Ilicic: sv

All.: Montella: 7 La Fiorentina passeggia, Neto la combina grossa, ma si corrono davvero pochi pericoli.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com