Montella su Cuadrado: “La società ha fatto la cosa giusta”

Partenza Cuadrado? Era una negoziazione che andava fatta, dal mio punto di vista comunque dispiace. La società ha fatto la cosa giusta.

Prestazione a Genoa? Affronteremo la prestazione come sempre, con convinzione e mentalità.

La Fiorentina si è indebolita? E’ andato via un giocatore top ma vedo delle caratteristiche affini in Salah.

I nuovi? Diamanti sta meglio di Gila, Alberto tornerà in condizione presto.

Con la vendita di Cuadrado vedi un passo indietro di ambizioni societarie? Non credo si sia fatto un passo indietro.

Montella - FiorentinaIl centrocampo per domani? Aquilani non è pronto, Badelj si.

E’ difficile trattenere un calciatore come Cuadrado? Lui è un professionista e vuole sempre giocare, sono contento  perché va in una squadra top.

I campioni che partono dall’Italia? Il calcio è questo, oggi ci sono più risorse in altri campionati, dobbiamo lavorare per far accrescere il nostro appeal.

Crescita di Babacar? Sta avendo una crescita importante , può coesistere con Gomez.

Quale può essere la forza di questa squadra per i prossimi obiettivi?  Il lavoro e la concentrazione.

Genoa? E’ una squadra molto fisica dove vengono fuori i giocatori di corsa anche a fine gara.

Lista Uefa? Due sono usciti e due entreranno, due esclusi in campionato entreranno per meriti nella lista.

Richieste alla società? Un centrocampista ci farebbe comodo per far rifiatare Joaquin.

Terreno di gioco di Genova? La scarsa qualità dei terreni di gioco in Italia è una costante. Dobbiamo preoccuparci soprattutto del Genoa.

Proteste per gli errori arbitrali dei Genoani? Talvolta alzare la voce è servito, in maniera casuale, ma è servito. Ho massima fiducia nell’arbitro di domani.

da violachannel.tv

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com