Milan-Fiorentina 2-1, le pagelle dei viola

La Fiorentina perde a Milano per 2-1 e le ambizioni europee si riducono al lumicino. I viola non giocano male, ma il Milan riesce a resistere nella ripresa e porta a casa i tre punti.Tatarusanu: 6 Fa poco sui due gol rossoneri. Devia sul palo un tiro di Pasalic. Para su Abate nel finale.

Salcedo: 6 Rientra da titolare dopo molto tempo, non va male.

Gonzalo: 5.5 Sul raddoppio rossonero dorme. Sfiora la rete, ma è sfortunato.

Astori: 5.5 Colpe sul primo gol. Il Milan fa poco, ma segna due reti.

Sanchez: 6 Sbaglia un gol facile. Peccato. Per il resto gioca bene, anche se a volte si distrae incomprensibilmente.

Chiesa: 7 L’assist per il pareggio di Kalinic. Solita spinta sulla fascia. 71′ Tello: 5.5 Sostituisce Chiesa. Combina poco.

Valero: 6 A centrocampo a corrente alternata, inizia bene, poi perde il pallone da cui nasce il raddoppio del Milan.

Cristoforo: 5.5 Primo tempo un po’ in ombra, va meglio nella ripresa, anche se non incide a dovere. 71′ Badelj: 6 Si inserisce a centrocampo e dirige le manovre nel finale.

Ilicic: 5 Purtroppo poteva essere la sua partita, ma non lo è stato. Poche cose gli vengono bene, non sfonda nemmeno su punizione. 80′ Saponara: sv

Vecino: 6 Corre tantissimo, anche se pecca un po’ in precisione, va alla conclusione senza però impensierire Donnarumma.

Kalinic: 6.5 Segna il gol del momentaneo pareggia. Solita lotta e solita corsa.

All.: Sousa: 5 La Fiorentina ha il problema del gol. E oggi a Miliano si è visto. Gara buona, ma una sconfitta che segna irrimediabilmente il cammino viola verso l’Europa.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com