La Fiorentina pareggia col Genoa: 0-0 al Franchi

La Fiorentina pareggia 0-0 contro un Genoa mai pericoloso. I viola ci provano a più riprese con i guizzi di Chiesa e le sortite in area di Pezzella, ma alla fine il gol non arriva.

Al quarto d’ora è proprio Chiesa impensierisce il Genoa con un sinistro di potenza dai venti metri che finisce a pochi centimetri dal palo.

Al quarantesimo parte ancora dai piedi di Chiesa una nuova insidia, il giovane esterno crossa basso in area, ma Biraghi tarda di un attimo ad arrivare sul pallone e non riesce a deviarlo in rete.

I viola partono meglio anche nella ripresa e nel giro di cinque minuti creano due buone occasioni prima con un tiro da fuori di Chiesa (respinto da Perin) e poi con un tiro di testa di Pezzella che esce di poco. Un quarto d’ora dopo ancora il difensore argentino va vicino al gol di testa.

Pioli prova a dare maggiore vivacità alla squadra inserendo Babacar, Eysseric e Gil Dias al posto di Simeone, Theareau e Benassi.

La Fiorentina continua ad amministrare il gioco, ma mancano le grandi occasioni e pure i gol. Al triplice fischio il risultato è sempre di 0-0.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com