Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Benassi piacevole sorpresa, Paulinho sprecone. Le pagelle degli amaranto

Bardi F. 6.5 Effettua la prima parata al 2′ della ripresa su un tiro ravvicinato di Cuadrado. Nel primo tempo, così come Neto, è inoperoso. Fantastico al 60′ nella doppia parata su Vargas, non può niente sul gol viola. Sfortunato

Valentini N.: 6 Coriaceo e deciso in ogni intervento, non si fa mai passare facilmente e gioca veramente una buona partita. Roccioso

Rinaudo L.: 6 Nel gioco aereo non ha rivali, guida bene la difesa, commettendo forse qualche fallo di troppo. Viene fischiato pesantemente per aver fatto un fallo a Rossi, costretto ad uscire per infortunio. Deciso

Ceccherini F. : 6 Ancora una volta dimostra di essere all’altezza della situazione, pulito e concreto quando serve. Caparbio

Dall’ 83′ s.t. Emeghara I.: S.v.

Mbaye I. 6 Partita dai due volti per il giocatore scuola Inter, all’inizio sembra sempre fuori posizione, Vargas e Borja Valero lo fanno girare come una trottola. E’ sua però l’azione più pericolosa al 63′ quando Greco scodella in mezzo una punizione e il numero 15 amaranto colpisce la traversa. Molto più convincente nella seconda parte di gara. Propositivo

Biagianti M. 5.5 In fase di interdizione fa buone cose, si fa anticipare da Rodriguez in occasione del gol viola. Si spenge col passare dei minuti. Bene nel primo tempo, peggio nella ripresa. Affaticato.

Dal 92′ s.t. Duncan A.: S.v.

Luci A.: 6 Spezza il gioco veramente bene, ma in fase di impostazione compie un po’ troppi errori. Spettacolare il passaggio per Paulinho nell’occasione più ghiotta del Livorno. Corridore

Benassi Marco

 

Benassi M.: 7 E’ il re indiscusso del centrocampo, difende e attacca con molta intensità. E’ suo il primo tiro del Livorno ad inizio ripresa. Sfiora il gol nel secondo tempo, ma Neto gli dice di no. Ha giocato veramente poco quest’anno, solo 3 partite con questa, meriterebbe più spazio. Il migliore del Livorno. Coraggioso

Dal 89′ s.t. Siligardi L.:

 

Schiattarella P.: 6.5 Nei primi 10 minuti soffre fin troppo Cuadrado, compiendo numerosi falli, cresce nettamente dopo regalando la solita prestazione da guerriero. Lottatore.

Greco L.: 6.5 Qualche passaggio sbagliato di troppo, ma è l’unico che mette un po’ di tecnica e di precisione nelle ripartenze. Si inserisce bene più volta come quando Neto gli toglie la soddisfazione del gol sull’azione del tiro di Paulinho. Tenace

 

Paulinho S.B 5.5: Avrebbe segnato un gran gol se Tagliavento non si fosse inventato un fallo di Schiattarella su Cuadrado a fine primo tempo. Come al solito si dimena da solo in mezzo alle difesa avversaria e le prova in tutti i modi. Si divora un gol colossale al 77′ dopo aver saltato Neto sparando addosso a Rodriguez. Impr

eciso

Nicola D.: 6.5 Va a Firenze per non prendere le cosiddette “pallonate” e ci riesce benissimo, creando densità e concedendo veramente poco agli uomini di Montella. Greco svolge un doppio ruolo fondamentale, Benassi si inserisce benissimo e crea più di un pericolo. Avrebbe meritato almeno un punto. Tattico

Tagliavento di Terni: 5 Distribuisce i gialli in maniera un po’ troppo casuale, non calma la partita quando deve e la incattivisce. Errore madornale a fine primo tempo, quando fischia un fallo inesistente a Schiattarella su Cuadrado, con Paulinho pronto a involarsi a rete contro il solo Neto. Inadatto

samuele.messerini@gmail.com

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com