Quanto è forte il Livorno che non si arrende mai. Parola di Djokovic

Conferenza di metà settimana per Damjan Djokovic, il centrocampista croato parte dalla sua analisi parlando del momento della squadra e dalla sua nuova città: “Stamo andando molto bene, non mi aspettavo un inizio così forte. Ora spetta a noi continuare così. Livorno mi piace molto, non l’ho ancora vissuta bene perchè vivo a Tirrenia, ma ogni volta che ci vado trovo qualcosa di interessante“. Sul suo passato all’estero: “Giocando in Romania, probabilmente, sono maturato e gioco più al servizio degli altri”.

AS_Livorno_StemmaParlando del suo inizio di stagione: “Mi darei una sufficienza piena, ma sono conscio che devo ancora migliorare tanto.. A centrocampo lavoriamo molto sia sulla fase difensiva che su quella offensiva, cerchiamo sempre il giusto equilibrio”. “La svolta, in positivo, si è avuta forse con il ko di Avellino. Abbiamo capito che non dobbiamo mollare mai. S restando concentrati fino all’ultimo secondo di gara. Lottare fino alla fine con l’atteggiamento giusto, anche con il Bologna lo abbiamo fatto ed abbiamo vinto negli ultimi minuti. Siamo forti per questo: non molliamo mai”. “La B, continua, è un campionato molto interessante, ci sarà da impegnarsi fino alla quarantaduesima giornata. Dobbiamo ancora evitare certi errori, sepcialmente all’inzio dei tempi”. Infine sul futuro prossimo: “Ci aspetta la gara di Lanciano. Loro sono una squadra preparata e compatta con un bel gioco offensivo. Sono tosti e combattivi. Ci vorrà una bella partita da parte nostra“.

da livornocalcio.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com