Zona Cesarini letale per gli amaranto, passa l’Olbia nel finale

Si giocava oggi il sesto turno della Lega Pro 2016/17. Il Livorno di Foscarini era di scena ad Olbia. La gara è stata decisa in favore dell’Olbia da un colpo di testa di Miceli, nel finale, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 1-0 per i sardi il finale.

Olbia: Montaperto, Pinna, Dametto, Miceli, Cotali, Muroni, Geroni, Piredda (74′ Tetteh), Cossu (90′ Auriemma), Capello (61′ Ragatzu), Kouko. A disp: Deiena, Van Der Want, Pisano, Murgia, Russu, Scanu, Senesi, Quaranta. All. Mignani
Livorno: Mazzoni, Toninelli (19′ Rossini), Borghese (87′ Murilo), Gasbarro, Lambrughi, Morelli, Luci, Giandonato (71′ Marchi), Ferchichi, Venitucci, Maritato. A disp: Falcone, Gonnelli, Gemmi, Marchi, Bergvold, Dell’Agnello, Folegnani. All. Foscarini
Arbitro: Meleleo di Casarano
Rete: 88′ Miceli

Testo www.livornocalcio.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com