Un Livorno che vale doppio, Cellini stende l’Alessandria (non più imbattibile)

Si fermano i grigi all’Ardenza dopo 20 risultati utili tra cui 15 vittorie e 5 pareggi. A farlo è la squadra di Foscarini che chiude il 2016 con il botto.
Lo fa pure in rimonta, con un doppio Cellini che vale tre punti e una vittoria che fa tantissimo morale in vista di un 2017 tutto di corsa.

Livorno: Mazzoni, Gonnelli, Borghese, Gasbarro, Jelenic, Marchi (77′ Ferchichi), Luci, Lambrughi, Venitucci (69′ Toninelli), Cellini, Maritato (87′ Dell’Agnello).  All. Foscarini
Alessandria: Vannucchi, Celijak, Gozzi, Piccolo, Barlocco, Marras, Cazzola, Mezavilla (63′ Branca), Iocolano (78′ Marconi), Gonzalez, Bocalon (74′ Fischnaller).ll. Braglia
Arbitro: Amoroso di Paola
Rete: 15′ Marras, 27 e 48′ Cellini

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com