Festa alle giovanili con Murilo e Maicon

Sorpresa, stupore e felicità. Questi gli stati d’animo provati dai ragazzi del 2006, 2007, 2008 e 2009 del Livorno Calcio quando, sui campi di allenamento di Banditella, sono arrivati a fargli visita i due calciatori della prima squadra Murilo e Maicon. A fare le presentazioni di casa c’era il Responsabile delle Giovanili Fulvio Pea. “Vedete, ha detto Pea, questi due calciatori sono partiti come voi allenandosi su campi di periferia del Brasile, si sono allenati con costanza, hanno studiato, si sono impegnati ed oggi sono nella prima squadra amaranto. Prendete esempio“.
I ragazzi delle squadre conoscevano benissimo i due verdeoro del Livorno. Impressionante la preparazione di un giovane del 2007 che sapeva tutto di Maicon e Murilo dalla loro carriera, ai punteggi alla Play. Murilo e Maicon hanno anche palleggiato e giocato con i ragazzi. Con il 2008 hanno anche svolto degli esercizi tecnici tra il divertimento dei tecnici e dei giovani atleti. “E’ molto bello aver conosciuto i nostri giovani, dice Murilo, mi ricordo di quando io da piccino sognavo come loro di fare il calciatore. Il mio idolo era Ronaldo,il “fenomeno“. Maicon,è stato il primo a buttarsi in pista per giocare: “Mi piace moltissimo interagire con i bimbi. Loro sono il nostro futuro ed ho visto anche dei ragazzini svegli e capaci. Il mio idolo? Mi ricordo di Cafù: un grande“. Appuntamento alla prossima visita per la gioia di tanti piccoli amaranto! (p.nac/fotoNovi)

L’articolo Festa alle giovanili con Murilo e Maicon sembra essere il primo su A.S. Livorno Calcio.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com