Il derby di Coppa sorride al Pisa, 2 reti in apertura piegano l’Arezzo

Con un micidiale uno-due iniziale il Pisa stende l’Arezzo e si conquista, insieme al derby con l’Arezzo, anche il lasciapassare per il secondo turno della Coppa Italia Tim: prossimo avversario il Padova, domenica prossima all’Euganeo.

I nerazzurri hanno ampiamente meritato il risultato in virtùdi una prestazione convincente e agonisticamente valida. Da segnalare anche tre nitide occasioni sventate dal portiere aretino Bucchi e un palo colpito da Gatto.

Adesso un giorno e mezzo di riposo e ripresa degli allenamenti martedì all’Arena.

PISA – AREZZO 2-0

PISA (3-5-2): Sepe; Rozzio, Colombini, Sabato; Rizzo (30′st Simoncini), Fondi, Mingazzini (38′st Barberis), Favasuli, Benedetti; Perez (15′st Strizzolo), Gatto. A disp: Pugliesi, Suagher, Carroccio, Tulli. All. Pane.

AREZZO (4-3-3): Bucchi; Secci, Pucci, Pecorari, Mencarelli; Bozzoni (1′st Sergio), Eramo, Idromela (32′ Bezziccheri); Martinez, Borgogni (17′st Parigi), Rubechini. A disp: Dolci, Ciasca, Finocchiaro, Peraccini. All. Balbo.

ARBITRO: Fabio Piscopo di Imperia (Giampetruzzi di Chiavari-Rossi di La Spezia). Quarto uomo. Mangialardi di Pistoia.

RETI: 4′pt Gatto, 13′pt Perez

| testo e tabellino da acpisa1909.it 

,

Lascia un Commento