Carrarese, Andrea Borghini: “Questa vittoria è per Cristiano Bigoni”

Andrea Borghini

Andrea Borghini (ad Carrarese): «Questa squadra ha un cuore così. E’ incredibile quello che abbiamo fatto, ancora non sono in grado di realizzare il tutto. Abbiamo meritato in pieno questo successo, nel primo tempo abbiamo subito il gol sul loro unico tiro in porta. Poi due rigori nettissimi ci hanno consentito di vincere una gara straordinaria. Grandi, grandi davvero. Permettetemi una dedica: tutto questo è per Cristiano Bigoni, il 20enne nipote di Maurizio Lucarelli che sta lottando tra la vita e la morte. Forza non mollare».

 

Fabio Oppicelli (presidente Carrarese): «E con questo sono due su due: sono io l’uomo derby» riferendosi alla vittoria per 3-0 in Coppa Italia con Mango di due anni fa. «Direi che porto proprio bene, ma questa è una gioia incredibile, perché abbiamo vinto su tutti i fronti. Il pubblico è stato fenomenale, i ragazzi in campo ci hanno messo anima, cuore e hanno mostrato un gran gioco. Mi sono emozionato davvero, l’unica cosa è che questo pubblico ci vorrebbe tutte le domeniche, non solo per il derby. Questa squadra si impegna, lotta e merita tanta gente allo stadio. Io spero che già nella prossima gara in casa ci sia un bel pubblico. Questi ragazzi sono fenomenali».

Alberto Ricciardi (sponsor Carrarese): «Che partita! Mi sono divertito tantissimo. Il derby regala veramente emozioni incredibili. Come esordio per me non è stato certo male, quindi posso ritenermi felicissimo. Questa squadra ha cuore e questo pubblico è immenso».

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com