Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Carrarese, contro il Sorrento Merini parte dalla panchina

Novità in arrivo per la Carrarese. Per l’impegno di questo pomeriggio allo stadio “Italia” di Sorrento (fischio d’inizio alle ore 15) mister Carlo Sabatini sembra intenzionato a cambiare modulo. In settimana sono stati provati il 4-2-3-1 ed il 4-4-2, da alternare ai soliti 4-3-1-2 e 4-3-3. Il tecnico probabilmente deciderà all’ultimo quale modulo adottare, anche in base allo schieramento del Sorrento. In fondo uno degli obiettivi iniziali della nuova gestione era creare una rosa duttile, in grado di modificare schema nel corso delle giornate, ma anche nel corso delle singole partite.

Con Benassi squalificato e De Paola non ancora al meglio della condizione, sarà sicuramente Lanzoni a fare coppia con Alcibiade al centro della difesa. I due terzini saranno come sempre Bagnai e Pedrelli. Cambiamenti anche a centrocampo, dove Orlandi partirà dal primo minuto sulla fascia destra. Corrent tornerà in mezzo al campo assieme a Venitucci, ma potrebbe esserci spazio anche per Belcastro. La fascia sinistra sarà affidata allo spagnolo Juan Cruz. Merini in settimana è stato colpito da un attacco influenzale. La punta ha ripreso ad allenarsi, ma partirà dalla panchina. Sarà Malatesta, per la prima volta titolare, a completare l’attacco con uno fra Mancuso e Margiotta. Niente da fare per il secondo portiere Cicioni, bloccato da un problema al tendine; al suo posto Sabatini porterà il giovane Tonazzini. Resta a casa anche Corticchia che durante la settimana si è allenato a parte.

«Quella contro il Sorrento non sarà una gara fondamentale, ma sicuramente importantissima per noi». Spiega mister Carlo Sabatini. «Veniamo da due sconfitte maturate in maniera particolare: la prima a tempo scaduto e la seconda in dieci contro undici su rigore. Non è la fine del mondo, ma dobbiamo rialzarci subito: le giornate passano e oltretutto quest’anno il nostro sarà un campionato corto». Si giocheranno solo 30 giornate con termine della regular season il 12 maggio. «Chiaramente – continua Sabatini – una nuova battuta di arresto rischierebbe di creare problemi soprattutto nel morale del gruppo, ancora più che nella classifica. Per questo vogliamo fare risultato a tutti i costi. Tornare da Sorrento con un risultato positivo sarebbe essenziale per la fiducia e per il proseguo della crescita di questa squadra. La nostra filosofia sarà sempre quella: andremo in campo con l’idea di fare il nostro gioco, giocare a calcio e provare a vincere». Il tecnico parla anche dei prossimi avversari: «Il Sorrento? Anche loro si sono parecchio ringiovaniti. Hanno ceduto diversi giocatori importanti, ma restano una squadra solida. La difesa per tre quarti è rimasta quella dell’anno scorso. A centrocampo possono contare su due elementi di spessore come Zanetti e Beati. Il loro impianto di base resta buono con l’aggiunta di giovani meno conosciuti. Finora hanno sempre adottato il 4-3-3 con tre attaccanti rapidi, senza una boa centrale, con lo scopo di non dare punti di riferimento alle difese avversarie. E poi c’è il campo: il Sorrento gioca su terreno sintetico che gli consente di alzare i ritmi e muovere velocemente la palla».

Qui Sorrento. Con un punto un classifica dopo due giornate anche i rossoneri sono alla ricerca del primo successo. Confermato il modulo 4-3-3 che mister Bucaro finora non ha mai cambiato. Il tecnico dei campani in settimana ha provato nuove soluzioni offensive. A centrocampo è pronto al debutto stagionale il regista Zanetti. In attacco dovrebbe esserci spazio per Zantu dal primo minuto al fianco dell’ex Spezia Cesarini e Schenetti.Ecco l’elenco dei convocati diramato dal tecnico Giovanni Bucaro: Portieri: Polizzi, Frasca. Difensori: Ansalone, Bonomi, Balzano, Ciampi, Di Nunzio, Nocentini, Terminiello. Centrocampisti: Arcuri, Beati, Esposito A., Esposito R., Iuliano, Zanetti. Attaccanti: Cesarini, Corsetti, Guitto, Schenetti, Zantu.

CARRARESE (4-4-2): Piscitelli; Bagnai, Lanzoni, Alcibiade, Pedrelli; Orlandi, Corrent, Venitucci, Juan Cruz; Malatesta, Mancuso. A disp.: Tonazzini, De Paola, Bregliano, Ciciretti, Belcastro, Margiotta, Merini. All.: Sabatini.

SORRENTO (4-3-3): Polizzi; Balzano, Nocentini, Di Nunzio, Bonomi; Esposito A., Zanetti, Arcuri; Schenetti, Cesarini, Zantu.A disp.: Frasca, Terminiello, Esposito R., Beati, Guitto, Iuliano, Corsetti.All: Bucaro.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com