Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Il derby si risolve nel finale: sorride la Carrarese, piange la Lucchese

La partita si decide al 38°del secondo tempo, quando da un cross da sinistra della Carrarese si crea un mucchione in area e la palla rotola inesorabilmente verso l’angolo destro colpita da Merini con Casapieri probabilmente anche ingannato da una deviazione. Abbiamo cominciato con la descrizione del gol perche’ la partita e’ un po’ tutta qui, l’equilibrio ha regnato sovrano per tutto il tempo anzi per tutti e due i tempi , Lucchese abbastanza aggressiva e Carrarese che aspettava l’errore in impostazione per creare qualche ripartenza. All’inizio le due squadre paiono affrontarsi senza timori reverenziali e paiono giocare su due moduli esattamente a specchio con aggressione spietata al portatore di palla avversario , la Lucchese pare aver smaltito la sconfitta di Ferrara e sembra in palla e pronta a rilanciare con velocita’ ogni azione dalla propria tre quarti difatti al 5° bella trama di Lo Sicco che ritte pericolosamente al centro er Boilini che giunge i leggero ritardo. La Carrarese si fa vedere poco dopo dalle parti di Casapieri con Cellini che favorito da un errore ha tempo per battere a rete ma si impappina al momento di calciare favorendo il disimpegno rossonero.Non succede piu’ nulla fino alla mezz’ora quando l’arbitro annulla un gol di Nole’ dopo un batti e ribatti in area che forse aveva esso in probabile outside Biasci..
Lucchese - Stadio logoAl 32° colpo di testa di Ferrante su cross di Santini fuori di poco e un minuto dopo Biasci avrebbe la palla buona ma spreca dapochi passi sulla respinta prova di nuovo Nole’ ma la difesa apuana libera con un certo affanno.
Al 36° ghiottissima occasione di Santini che si libera benissimo in area e scocca un tiro pericolosissimo che Calderoni respinge di piede in angolo.
Il tempo si chiude qui senza altri sussulti.
Alla ripresa delle ostilita’ dopo due minuti viene fischiato in modo abbastanza generoso un rigore su Cellini che cade dopo un contrasto con Calcagni. Palla sul dischetto e Casapieri con un balzo felino nega la gioia del gol a Cellini .
Sulle ali dell’entusiasmo del rigore mancato la Lucchese riprende a macinare gioco e poco dopo Ferrante scaglia un tiro dal limite e sfiora il montante a dx di Calderoni.
La Carrarese si rifa’ viva nei pressi di Casapieri con un colpo di testa di Gnahore’ che finisce alto sulla traversa.
Inizia la girandola delle sostituzioni e non ci saranno piu’ episodi da annotare se non il gol gia’ descritto all’inizio del nostro resoconto che mette una pietra tombale su un incontro che aveva tutte le caratteristiche per terminare con il risultato ad occhiali.
La Lucchese paga tutta la sua gioventu’ perche non riesce a dare il colpo di grazia anche davnti ad un maggior numero di chiare occasioni da gol. Massimo risultato per i marmiferi che capitalizzano l’unica occasione scagliata verso la porta dei rossoneri lucchesi.Seconda sconfitta consecutiva per i giovanotti di Pagliuca che confezionano counque una buona prestazione rispetto alla partita di sette giorni prima giocata a Ferrara. I marmiferi sono apparsi squadra esperta e cinica ma sono apparsi un po’ in difficolta’ davanti al maggior dinamismo dei giovani rossoneri. Squadra da rivedere.
Prossimo appuntamento per la Lucchese a L’Aquila, mentre i giovanotti di Buffon riceveranno il Gubbio.

Lucchese – Carrarese 0-1

Lucchese: Casapieri, Calcagni, Dejori (39′ st Benedetti), Calistri, Espeche, Lo Sicco, Boilini, Nolé, Ferrante, Santini (33′ st Risaliti), Biasci (23′ st Ferretti). A disp. Borra, Vosnakidis, Degeri, Chianese. All. Pagliuca
Carrarese:Calderoli, Berra, Lancini, Castagnetti, Sbraga, Teso, Brondi, Ghahoré (27′ st Gherardi), Cellini(35′ Di Nardo), Belcastro (30′ st Gorzegno), Merini. A disp. Zanotti, Benassi, Beltrame, Fatih. All. Remondina
Arbitro: Amoroso della sez. di Paola
Reti: Merini 36′ st
Note: Ammoniti: Calcagni, Belcastro, Castagnetti, Ferrante, Gorzegno. Spettatori , una cinquantina provenienti da Carrara

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com