Carrarese e Maceratese senza reti

Il pari è ben accettato dai padroni di casa. Gian Marco Remondina: “Risultato positivo contro una squadra per niente facile da affrontare. Abbiamo applicato diversi sistemi di gioco durante i novanta minuti, iniziando con tre punte e finendo con due attaccanti ed un trequartista, ma i nostri avversari in difesa avevano elementi molto esperti, che hanno concesso poco e che leggevano prima del tempo le nostre intenzioni. Sono comunque soddisfatto dal gioco espresso dalla mia squadra, i ragazzi hanno giocato con grande dedizione e spirito di sacrificio, a mio avviso nel secondo tempo avremmo potuto infilare la Maceratese, ma c’è mancato il guizzo giusto. Credo che nel complesso il pareggio sia il risultato più giusto. Vogliamo continuare a giocare con questa voglia fino alla fine, per i ragazzi queste ultime partite sono una vetrina importante per il proprio futuro. Per quanto riguarda il recupero di Gyasi, ritengo che sia molto difficile rivederlo in campo, mentre per Nocchi guarderemo se metterlo in lista a partire dalla prossima sfida”.

CARRARESE – MACERATESE 0-0

CARRARESE: Lagomarsini, Sales, Barlocco, Berardocco, Battistini, Massoni, Erpen (76′ Gerbaudo), Cavion, Cais (73′ Vitiello), Dettori, Gherardi (61′ Tognoni). A disposizione: Gavellotti, Bagni, Tavanti, Pedone, Brondi, Gerbaudo, Vitiello, Tognoni. Allenatore: Gian Marco Remondina

MACERATESE: Forte, Imparato, Sabato, Togni (73′ Giuffrida), Fissore, Faisca, D’Anna (80′ Potenza), Foglia, Fioretti, Kouko, Buonaiuto (61′ Orlando). A disposizione: Ficara, Clementi, Karkalis, Giuffrida, Carotti, Cerrai, Alimi, Orlando, Potenza, Colombi, Talamo, Massei. Allenatore: Cristian Bucchi

ARBITRO: Sig. Pierantonio Perotti di Legnano

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com