Poker della Carrarese, cade l’Olbia in terra toscana. Vittoria dedicata a Mauro Giannetti

Ecco i commenti da carraresecalcio.it di mister Danesi, dell’attaccante Luca Miracoli, Gennaro Tutino, e del capitano Leonardo Massoni al termine della vittoria per 4 a 1 contro l’Olbia:

danesi © carraresecalcio.it“Il mio primo pensiero per questa vittoria è una dedica speciale al nostro grande tifoso Mauro Giannetti in una settimana che ci ha visto coinvolti emotivamente come tutti i nostri tifosi e la città di Carrara . La partita ci ha visto protagonisti di una bella prestazione anche se i nostri avversari hanno messo in mostra qualità di palleggio a dimostrazione del valore dei nostri avversari. Questa sfida è stata preparata accuratamente in settimana cercando di leggere le trame di gioco palla a terra dei sardi, nonostante l’emergenza difensiva con alcune soluzioni “creative” come Cristini al centro della difesa e Migliavacca adattato a sinistra. Quest’oggi é stata una partita di spessore tecnico con occasioni da una parte e dall’altra ma con maturità e sangue freddo abbiamo rialzato la linea ed il pressing andando a costruire altre occasioni sa rete tra cui quella bellissima di Miracoli con grande assistenza da parte di Floriano sempre nel vivo del gioco. Testa a Pontedera giocando da squadra vera dimostrando tutto il nostro valore”.

Luca Miracoli: “Una grande palla di Floriano mi ha permesso di trovare il primo gol con questa maglia e di sbloccarmi finalmente. Oggi tutti, me compreso abbiamo dato qualcosa in più, vista la settimana particolare e la tragica morte di Mauro Giannetti. Il goal mancava, ma ho lavorato sodo e sapevo che prima o poi avrei trovato la rete; per me è stata una grande gioia. A Pontedera ci attende un’altra sfida difficile su un campo che non è mai facile per nessuno”.

Gennaro Tutino: “Il mio goal e la vittoria sono una nota positiva. Non dobbiamo ora distrarci troppo perché tra tre giorni abbiamo un’altra sfida importante contro una squadra che é in ripresa come il Pontedera.  Spero di essere nuovamente utile per la causa che sia con un goal o un assist per raggiungere un risultato positivo anche mercoledì”.

Leonardo Massoni: “Oggi  l’atmosfera era bellissima, con la curva gremita per ricordare il nostro grande tifoso Mauro Giannetti. Con Cristini abbiamo formato una coppia inedita e ci siamo comportati bene. Certamente abbiamo fatto una buona partita anche se vogliamo migliorare nella gestione di alcuni frangenti, ci sono margini di miglioramento e vogliamo ritrovare continuità. Oggi si è sbloccato anche Miracoli e credo che possa essere un’ ulteriore valore aggiunto per le prossime partite. La vittoria ci voleva proprio dopo alcune sconfitte consecutive ed in una giornata speciale come questa é cascata a pennello”.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com