Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli, all’ultimo minuto arriva il montenegrino Fatic

L’ultimo giorno di mercato a riservato due notizie abbastanza a sorpresa per i tifosi azzurri, L’arrivo con la formula del prestito    secco dal Chievo del ventitrenne terzino Montenegrino con passaporto serbo Ivan Fatic; e la cessione di Davide Mori in comproprietà all’Udinese, ma (cosa di non poco conto) il difensore azzurro giocherà l’intera stagione in azzurro; come abbiamo appreso dai colleghi di Pianetaempoli che hanno seguito passo passo l’ultima giornata di mercato, è stato sorprendente il passaggio alla società friuliana che ufficilamente non si era ancora fatta avanti, visto che nei giorni scorsi si era fatto avanti il Catania, mentre in mattinata era apparsa una voce riguardo l’interessamento della Juve; ottima la mossa della dirigenza azzurra, è stata di avvalersi delle prestazioni del difensore u21 per questa stagione visto che può dare il cambio a Stovini e al Tonelli di questi tempi che appare impaurito e insicuro; nella trattativa c’è stata anche la cessione a titolo definitivo di Diego Fabbrini che ha anche esordito in champion’s nella sfortunata gara di ritorno dei bianconeri con L’arsenal. Tornando all’Acquisto del Terzino Ivan Fatic, cerchiamo di conoscere il calciatore con l’aiuto di wikipedia: Nato nel Maggio dell 88′ 1.88 per 83 kg, ha esordito nella Stella Rossa a 17 anni per poi venire in Italia Acquistato dall’Inter con cui ha esordito in coppa Italia nel 2007, poi è stato passato al Chievo che lo ha prestato a Vicenza E salernitana, per poi passare al Genoa dove nella stagione 2010-2011 ha segnato una bella rete di Sinistro, nella Stagione successiva ha militato nel Cesena dove ha fatto due presenze. Il suo ruolo è Terzino Sinistro e l’obiettivo della dirigenza azzurra è di dare il fiato a Regini e fornire il suo contributo anche centralmente all’occorrenza. Torna
ndo al calcio giocato gli azzurri dopo la sconfitta di Pescara maturata nel finale, ma che ha dimostrato ancora una volta una timidezza nell’ approccio che ha obbligato la squadra di Aglietti alla rimonta(la terza stagionale se si considera quella in coppa con il Piacenza) che denota il carattere della squadra. è già tempo di pensare alla trasferta di Brescia, dove si giocherà a un orario insolito e per certi versi assurdo, le 12:30 per questo motivo le sedute sono programmate in questo orario proprio per abituare i ragazzi all orario della Partita, per quanto riguarda la formazione, ai Vari Mchelidze, Brugman, Mori, Coralli, si Aggiungerà Saponara convocato con la u21 e Lazzeri infortunatosi a Pescara, Fortunatamente rientrerà Valdifiori dalla squalifica e Dumitru che tornerà dall u20 mentre potrebbe essere recuperato Cesaretti, per il modulo si và verso una conferma del 4-2-3-1.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com