Empoli, intervista a Daniele Croce. Gli altri movimenti

Abbiamo contattato Daniele Croce centrocampista classe 82′ quello che rappresenta il primo acquisto degli azzurri della stagione 2012-13. Una stagione che vuol essere di una sorta di rilancio, attraverso la ricerca dei migliori calciatori della lega-pro e giovani di belle speranze dei vivai delle squadre di serie A.

Intanto registriamo le prime parole da calciatore azzurro dell ex calciatore di Pescara Arezzo e Sorrento Daniele Croce.

Benvenuto a Empoli Daniele. Per te la toscana non è una novità come non lo è Maurizio Sarri come tecnico? Grazie. Si la toscana la conosco già avendo militato per due stagioni all Arezzo dove ho avuto modo di conoscere Sarri.

Quali sono i motivi che ti hanno spinto di accettare la proposta della dirigenza empolese? Ma ci sono state varie motivazioni che mi hanno spinto ad accettare la proposta dell’Empoli, una non trascurabile è sicuramente la possibilità di tornare in serie B, e in una società che ha fatto in passato molto bene, in quindici anni non è mai scesa dalla serie B.

Per chi non ti conosce come ti descriveresti tatticamente? Ma io sono un centrocampista di fascia destra che fa le due fasi, in fase offensiva cerco sempre di puntare l’uomo. Cercherò di dare il mio contributo per centrare l’obiettivo di fare una stagione che possa rappresentare il riscatto rispetto alla deludente stagione scorsa.

Intanto Pianeta Empoli.it da quasi per certo l’acquisto del centrocampista classe 81′ Cristiano Camillucci che sarà a Empoli già lunedì. Mentre ieri è stato confermato il -1 con il quale gli azzurri partiranno nella settimana prossima. Ci consentite di dire che si tratta di un autentica ingiustizia, visto che non sono state acclalarate responsabilità dirette della società azzurra. Tornando al calciomercato in settimana Vinci è passato alla Juve Stabia. E Ze Edoardo che era in comproprietà con il Parma è passato al Padova.

In entrata per la difesa si fanno i nomi di Figliomeni della Nocerina e Pecorini nella primavera dell’Inter con Rovini che andrebbe a vestire la casacca neroazzurra. Mentre con la Juventus sembrerebbe Kabashi verso i bianconeri e Spinazzola e Boniperti in Azzurro. Il raduno dovrebbe esserci mercoledì ma non si sà ancora con quali modalità mentre per mercoledì 25 luglio è stata organizzata quella che sarà la seconda amichevole sul campo della Larcianese. Mentre Domenica 22 ci sarà la prima uscita con avversario ancora da stabilire. Per queste ultime notizie ringraziamo calorosamente PianetaEmpoli.it.

Lascia una risposta