Gli Azzurri tra la presentazione delle nuove maglie e le amichevoli estive

Si è svolta ieri sera la presentazione degli azzurri che si apprestano a disputare la stagione 2012-13 con l’obiettivo di riavvicinare la gente allo stadio e dare maggiori soddisfazioni rispetto alla tribolata stagione scorsa. E’ stata l’occasione anche per svelare le maglie della prossima stagione, il tutto nella location del chiosco degli Agostiniani situato nel centro di Empoli. La serata è stata animata da PianetaEmpoli che al gran completo con un gran numero di iniziative ha dettato i tempi della serata.

Alessio Cocchi e Fabrizio Fioravanti nelle vesti di conduttori con Gabriele Guastella e Leonardo Morelli hanno curato le riprese che potete vedere in giornata sul sito. Erano presenti anche RadioBruno che anche in questa stagione sarà la radio ufficiale dell’Empoli Calcio rappresentata da Andrea Mastroberti. Era presente fra l’altro Go News portale che segue come PianetaEmpoli quotidianamente le vicende degli azzurri. La serata è iniziata con le immagini audio video montate da Gabriele Guastella, sulla stagione scorsa e uno ad hoc sulla partita con il Vicenza che inevitabilmente passerà alla storia, che a riviverla ha fatto venire i brividi ai presenti. Dopo è apparso sul palco il presidente Fabrizio Corsi, che ha ribadito i programmi della società e la volontà di ritrovare i valori che hanno caratterizzato Empoli negli scorsi anni; e per quanto concerne la campagna abbonamenti di dare diritto di prelazione a coloro che erano presenti sugli spalti del Castellani la Magica Notte del 8 Giugno per il drammatico (calcisticamente parlando) play-out con il Vicenza. Inoltre di pensare a un soluzione alternativa che non necessiti la tessera del tifoso. Dopo è stato il momento della presentazione uno ad uno dei calciatori. Il gran finale è stato la presentazione delle maglie.

Naturalmente la prima è azzurra al cui interno ci sono gli sponsor Ngm Computer Gross e il nuovo arrivato Royal con sulla sinistra la croce di Sant’Andrea di colore bianco (simbolo della città) e al centro il simbolo del club. Gran finale dicevamo perchè c’è stata una sorta di strip delle modelle che si sono tolte le magliette per la gioia del pubblico maschile presente. Tornando al calcio giocato dopo la prima uscita di sabato scorso sul campo del Montelupo gara durata 60′ soltanto a causa di un black-out che ha mandato tutti a casa sul risultato di 6-0 per gli azzurri, domani si torna in campo sul campo di Lamporecchio contro i padroni di casa iscritti al campionato di eccellenza toscana, e domenica sera sul campo del Tuttocuoio.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com