Livorno – Empoli, gli azzurri sono in cerca di riscatto

L’Empoli scende al ardenza di Livorno questo pomeriggio, cercando il riscatto dopo la fragorosa sconfitta di domenica scorsa contro l’altra capolista il Sassuolo. Tutti si aspettano nel derby di oggi una reazione caratteriale della squadra, oltre che un risultato che farebbe bene al morale della truppa.

La squadra lamenta ancora pesanti assenze, Saponara è tornato con le ossa rotte dal under 21 infortunio alla caviglia e tribuna nelle due gare con Lichthestein e Eire, anche Pratali non sarà recuperato e andrà in panchina molto probabilmente. Saranno ancora assenti i lungodegenti Mori Croce Tavano e Boniperti oltre a Pecorini che sarà assente per squalifica fino al 29 settembre.

Sarri intervistato dal collega Nico Raffi di PianetaEmpoli si mostra certo di una reazione della squadra, avendo visto la squadra in allenamento, vogliosa di reagire. E sulla gara contro il Sassuolo parla di gara condizionata dagli episodi. La squadra non si discosterà molto da quella di domenica scorsa, con il solo impiego peraltro fondamentale di Maccarone che rimpiazzerà Pucciarelli in appoggio a Cori con il ballottaggio sulla corsia destra tra Spinazzola e lo stesso Pucciarelli.

Gara inevitabilmente difficile contro una squadra che va a mille, reduce da tre vittorie consecutive, che il mister emergente David Nicola sta plagiando dando gioco e entusiasmo a una piazza  che sembrava averlo perso.

Ci vorrà un Empoli formato battaglia che dovrà limitare al massimo gli errori soprattutto in difesa, contro un tridente quello labronico davvero insidioso. Basti ricordare le nove reti messe a segno nelle tre gare fino a questo momento disputate.

 

La gara potrà essere vista su Sky e su mediaset Premium. Mentre la cronaca integrale del confronto potrà essere ascoltata alla frequenza 99.2 come di consuetudine curata da Gabriele Guastella mentre Alessio Cocchi curerà il live del confronto.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com