Azzurri verso la conferma del modulo a 3. Croce: “Empoli occasione importante”

Dagli allenamenti che si stanno svolgendo in questa settimana, il modulo adottato nel secondo tempo della gara con il Brescia, non è frutto di una situazione momentanea ma è un discorso che viene portato avanti con convinzione.

La squadra che andrà a affrontare il Varese, almeno da quello che emerge nelle sedute fino ad ora tenute, vede la possibilità di schierare Ferreira Accardi e Pratali in difesa, uno tra Laurini e Pecorini e Regini esterni con Moro e Valdifiori o signorelli, con Saponara tra le linee e la coppia d’attacco composta da Mchelidze e Maccarone con Tavano che potrebbe fare uno scampolo di partita. Chi invece è tornato ad allenarsi è Daniele Croce, che la prossima settimana sarà a pieno titolo in gruppo dopo un mese e mezzo di stop, dovuto al infortunio al ginocchio al quale si è anche operato: «E’ stato un brutto periodo, mi ero impegnato molto in precampionato per ben figurare, visto che Empoli per me è un occasione importante, ma sono cose che accadono.

Sono contento di tornare in gruppo, e spero di poter giocare quanto prima perchè non ne posso più a stare fuori». Ricordiamo che tra i lungodegenti c’è ancora Boniperti, che a breve potrebbe finalemente tornare in gruppo, e Mori e Coralli per i quali il recupero prevede tempi più lunghi.

Oggi nuova seduta, mentre venerdì ci sarà la consueta rifinitura con l’incontro di Mister Sarri con la stampa per parlare della trasferta del Ossola di sabato pomeriggio, la partenza per la lombardia è prevista proprio per il pomeriggio di venerdì.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com