Empoli tra calciomercato e amichevoli

Inizia oggi la prima settimana senza partite ufficiali per L’Empoli. Infatti per il secondo anno consecutivo la serie B dopo si ferma per tre settimane. Sicuramente un periodo delicato per tutte le squadre nel quale è molto difficile allenarsi senza avere l’impegno della partita ufficiale

EmpoliFC_180_zps2cf10ad3 nuovo stemmaLa squadra è tornata a allenarsi lunedì scorso in maniera soft dopo uno stop di 7 giorni seguito al tour de force della fine dell’anno. Nella settimana appena iniziata la formazione di Maurizio Sarri effettuerà due amichevoli; mercoledì sul campo di Arezzo e il giorno dopo a Pistoia contro gli arancioni. Due test curiosamente contro due formazioni di serie D che si sono incontrate ieri in un  big-match  finito in parità. Curiosità a parte saranno due test che verosimilmente non offriranno grosse indicazioni tattiche e tecniche. Ma serviranno a saggiare la condizione della rosa a disposizione del mister.

 

Calciomercato- A proposito di rosa; in questo mese impazza il calciomercato che ci farà compagnia fino alle 23 del 31 gennaio. Anche l’Empoli nonostante la sua lusinghiera posizione di classifica è al centro di alcune importanti trattative, in entrata e in uscita.

In uscita- Sono due i calciatori che potrebbero lasciare Empoli, due pupilli di Sarri che stanno trovando poco spazio. Si tratta di Romeo e Camillucci; sul difensore palermitano in un primo tempo sembrava esserci il Venezia poi sembra che abbiano messo gli occhi addosso altre società di Prima Divisione Lega Pro. Su Camillucci che ha espresso il desiderio di andare a giocare altrove visto il poco spazio che ha in azzurro, sembra stia facendo una corte settata il Perugia.

Discorso diamentralmente opposto per il “Gioiellino” Daniele Rugani l’autentica sorpresa di questa stagione. Il difensore a metà con la Juventus sicuramente finirà il campionato a Empoli. In questi giorni la società azzurra sta intavolando un discorso con il Sassuolo per cedere la seconda parte agli emiliani e acquisire il trequrtista Missiroli che in neroverde non sta trovando spazio.

In Entrata- Un altro discorso che potrebbe chiudersi del quale si parla da tempo, è quello relativo a Eramo centrocampista della Sampdoria classe ’89 l’anno scorso al Crotone. Nella primi giorni dell’anno sembrava che avesse rifiutato una prima offerta azzurra per approdare al Padova. Poi però sembra che gli azzurri siano riusciti a superare la società biancoscudata.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com