Empoli; Maccarone “Vogliamo continuare a stupire”

Cresce l’attesa in casa azzurra per il derby di domenica al “Franchi” che torna dopo sette anni. Inutile negarlo, per gli azzurri la partita con la Fiorentina non sarà mai come tutte le altre.

Diversamente da quello che accade solitamente, in questa settimana parleranno in conferenza stampa alcuni giocatori. Ieri è stata la volta di Massimo Maccarone, che per la prima volta giocherà il derby contro la Fiorentina

E’ una partita molto importante per noi e per i tifosi. Noi cercheremo di regalare loro una gioia. Molti di noi affrontano il derby per la prima volta, ma sappiamo questa partita cosa rappresenta. L’importante sarà affrontare questa partita con troppa tensione, cercheremo come sempre di giocarci la nostra partita.

 

Empoli (© empolifc.it)Per Big-mac come per la squadra azzurra il bilancio è sicuramente positivo finora. La squadra sta facendo bene, anche se in certe circostanze gli azzurri hanno raccolto meno di quello che avevano seminato. L’attaccante azzurro ha sottolineato, il fatto che la squadra di Sarri si esprime meglio lontano dal Castellani, proprio perchè ci sono maggiori spazi da poter sfruttare. A domanda precisa se è mai stato vicino alla Fiorentina, ha risposto che c’è stato qualche contatto nel 2002 e poi non se ne è fatto di niente.

 

Si mobilita il  popolo azzurro- Non si potrà parlare di esodo, ma sicuramente di presenza massiccia sugli spalti del franchi si. Ad oggi sono 650 i biglietti venduti, e si potrà arrivare o superare il migliaio di unità. Che di questi tempi con tutte le restrizioni è un numero di una certa rilevanza. Inevitabilmente si sta respirando un clima particolare in città, insomma sale la febbre per una partita che non potrà mai essere come tutte le altre.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com