Laurini su Parigi: “È stata una grande tragedia ma spero che si riesca a ripartire dopo tutto ciò”

I fatti di Parigi sono purtroppo nella mente di tutti ed oggi, in conferenza stampa, ne ha parlato anche il difensore azzurro Vincent Laurini:
“È stato un fine settimana brutto, dove i fatti che sono successi mi toccano di più perchè la Francia è la mia nazione e a Parigi ho tanti amici. Non è stata una cosa bella, gli attentati hanno scosso un paese intero e adesso la situazione è delicata.
Quando sono venuto a sapere di quanto successo sono rimasto attaccato alla Tv fino a tarda notte per sapere cosa stava succedendo. Purtroppo c´entra poco il luogo dove è successo, resta il fatto che sono morte persone innocenti, e poco importa se sia successo allo stadio o al Bataclan. Dico che questo non dovrebbe davvero succedere perché viene colpito l´uomo e certe azioni lasciano un senso d´impotenza totale perché non puoi far niente e star solo a guardare.

È stata una grande tragedia ma spero che il paese riesca ad essere unito e ripartire dopo tutto ciò. Inoltre spero che davvero che in futuro non avvengono più cose simili e si riesca a trovare ad una soluzione per impedire questi atti orribili”.

Fonte: Empoli FC

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com