Un Empoli distratto si fa sorprendere dal Frosinone 1-2

Il Frosinone si conferma un autentica bestia nera per L’Empoli: infatti dopo la vittoria nello scorso settembre, i ciociari si sono ripetuti espugnando il Castellani grazie alla doppietta di Daniel Ciofani intervallata dal gol del momentaneo pareggio firmato da Maccarone.

Gli azzurri confermano di non essere in un momento brillante di forma, e si fanno battere da un Frosinone sparagnino capace di sfruttare le occasioni a propria disposizione. L’Empoli dal canto suo non ha sfruttato al meglio alcune occasioni, sbagliando troppo sia in attacco che in difesa.

Cronaca-

giampaolo-empoliEMPOLI-FROSINONE 1-2

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski, Zambelli (79′ Mchedlidze), Tonelli, Ariaudo, Mario Rui, Zielinski, Paredes, Buchel (79′ Bittante), Saponara, Pucciarelli, Maccarone. A disp. Pelagotti, Pugliesi, Cosic, Camporese, Maiello, Diousse, Krunic, Piu, Livaja. All. Marco Giampaolo.
FROSINONE (4-3-3): Leali, Rosi, Russo, Blanchard, Pavlovic, Sammarco, Gori, Frara, Tonev (70′ Ajeti), Ciofani F, Dionisi. A disp. Bardi, Crivello, Ciofani M, Pryyma,  Gucher, Soddimo, Kragl, Paganini, Chibsah, Carlini, Longo. All. Roberto Stellone.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi. Assistenti Schenone di Genova e Peretti di Verona.
RETI: 17′ e 72′ Ciofani, 60′ Maccarone

NOTE: Sammarco, Blanchard, Gori, Buchel, Tonev, Rosi, Longo, Mario Rui. Angoli 16-2. Rec. 0’+ 5′. Spettatori 3000 circa.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com