Un punto per gli azzurri a Marassi

logo-empolifcTorna a muoversi la classifica degli azzurri, che a Genova pareggiano per 0-0. Si torna in campo dopo la sosta e Martusciello ripropone Saponara dietro le punte; in difesa esordio per Veseli a destra. La gara è bella e su buoni ritmi fin da subito anche se le due squadre non creano azioni di rilievo. Al 22´ Genoa che andrebbe in gol con Rigoni, ma al momento del tiro il 30 rossoblu è in fuorigioco. Cinque minuti più tardi si fanno vedere gli azzurri: Saponara per Pucciarelli che serve Gilardino, con il 18 che ci prova dal limite ma manda fuori. Al 34´ il Genoa resta in dieci: Lazovic, ammonito in precedenza, rimedia il secondo giallo. Genoa intervenendo su Pasqual. Sulla punizione seguente Gilardino di testa colpisce la traversa, ma il 18 era in fuorigioco. Nel primo tempo succede poco altro e, senza recupero, Pairetto manda tutti negli spogliatoi.
Si riparte senza novità nella ripresa con la gara che rimane piacevole. Partita che prosegue con ripetuti capovolgimenti di fronte, con le due squadre che dimostrano di voler provare a vincere. A venti dal termine Martusciello cambia: dentro prima Maccarone per Pucciarelli poi Diousse per Buchel. Il Genoa risponde con Ninkovic per Simeone. Il copione della gara non muta, con gli azzurri e i rossoblu che giocano e ripartono a buon ritmo ma senza realmente impensierire Skorupski e Perin. Nel finale espulso per proteste il tecnico genoano Juric. Pairetto concede cinque minuti di recupero, ma non succede più niente. Al Ferraris Genoa-Empoli si chiude 0-0.

Fonte: Empoli FC

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com