Empoli, non basta il cuore: l’Atalanta si impone nel recupero 2-1

Soffre, lotta fino al 92′ l’Empoli assaporando di portar via un punto dal difficile campo di Bergamo, poi all’ultimo giro di orologio arriva la zampata vincente di D’Alessandro che regala la vittoria agli orobici.

Un successo quello maturato dai nerazzurri di casa meritato, dobbiamo dirlo per onestà intellettuale naturalmente per gli azzurri prendere la rete decisiva a pochi secondi dal termine lascia un gusto amaro.

TABELLINO ATALANTA-EMPOLI 2-1

ATALANTA (4-3-3): Sportiello, Toloi, Masullo, Zukanovic, Conti (57′ D’Alessandro), Freuler, Gagliardini, Spinazzola, Kurtic (46′ Kessie), Petagna (71′ Pesic), Gomez. A disp.: Bassi, Mazzini, Caldara, Migliaccio, Konko, Cabesaz, Raimondi, Grassi, Dramè. All. Gasperini.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski, Cosic, Bellusci, Costa (14′ Veseli), Dimarco, Tello, Diousse, Croce, Buchel, Marilungo (67′ Pucciarelli), Mchedlidze (72′ Gilardino). A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Seminara, Carradori, Giampà, Maiello, Josè Mauri, Pereira, Maccarone. All. Martusciello.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

RETI: 51′ Mchedlidze, 73′ Kessie, 93′ D’Alessandro.

NOTE: Ammoniti: Buchel, Marilungo, Kurtic, Gomez, Diousse, Skorupski, D’Alessandro. Angoli 13-3. Rec. 2’+5′.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com