Azzurri opachi vengono travolti a Crotone 4-1

Era l’occasione per chiudere i conti con la salvezza per gli azzurri allo “Scida” di Crotone, una vittoria o anche un pareggio avrebbe potuto permettere alla truppa di Martusciello di affrontare la parte finale del torneo con serenità, invece è arrivata una pesante sconfitta, 4-1 – eccessiva nelle dimensioni – ma che fotografa comunque una prestazione incolore dell’Empoli.

 

 

CROTONE-EMPOLI 4-1

CROTONE (4-4-2): Cordaz, Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella, Rohden. Crisetig, Barberis (71′ Capezzi), Palladino (77′ Trotta), Falcinelli, Stoian (93′ Nalini). A disposizione. : Gesta, Viscovo, Gnahorè, Dussene, Sampirisi, Acosty, Suljic, Nwankwo. All. Nicola.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski, Veseli, Bellusci, Costa, Dimarco, Krunic, Diousse, Croce, Pucciarelli (86′ Zajc), Marilungo (59′ Maccarone), Mmchedlidze (77′ Thiam). A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Zambelli, Cosic, Jose Mauri, Pereire, Buchel. All. Martusciello.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

RETI: 24′ Stoian, 38′ Mchedlidze, 56′ 90′ 92′ Falcinelli.

NOTE: Ammoniti: Ceccherini, Falcinelli, Krunic, Rosi. Angoli 7-5. Rec. 1’+4′.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com