Spal-Empol 2-2

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli (75’ Everton Luiz), Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci (86’ Valoti) Petagna (68’ Paloschi). All. Semplici A disposizione: Milinkovic-Savic V., Poluzzi, Bonifazi, Costa, Dickmann, Djourou, Floccari, Valdifiori, Viviani
EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Krunic (74’ Zajc), Bennacer, Traore, Pasqual; La Gumina (73’ Mchedlidze), Caputo. All. Iachini
A disposizione: Terracciano; Brighi, Rodriguez, Antonelli, Acquah, Capezzi, Marcjanik, Rasmussen, Ucan, Mraz
ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo (Tonolini-Paganessi; Pairetto; Manganiello/Mondin)
MARCATORI: 5’, 67’ Kurtic, 24’ Caputo, 43’ Krunic
AMMONITI: Maietta, Felipe. Krunic, Kurtic, Mchedlidze
ESPULSO: Cionek
Prima trasferta per Giuseppe Iachini da tecnico dell’Empoli, con gli azzurri di scena al Mazza di Ferrara. Empoli che ripropone la formazione vitto

Continua a leggere su empolicalcio.net

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com