Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli, un poker per giocarsela! Ora la Serie A è nelle proprie mani

Ultima casalinga di questa giornata, ultima sfida davanti ai tifosi azzurri per la formazione di mister Andreazzoli. C’è Acquah nei tre di centrocampo per l’infortunato Krunic, in avanti Caputo con farias. Torino col 3-4-2-1 con Berenguer e Baselli dietro a Belotti. L’Empoli parte forte spinta dal pubblico azzurro e comincia a creare occasioni.al 7’ Farias, ben servito da Acquah si gira in area e prova a mettere in centro per Caputo con Izzo che salva in scivolata con la palla che batte sulla schiena del difensore granata. Quattro minuto e ancora Farias pericoloso, con un destro a giro che chiama Sirigu al volo per mettere la palla in corner. Al minuto 24 si rinnova il duello tra Farias e Sirigu, con il brasiliano che ci prova da fuori col destro e il portiere granata che para a terra. Al minuto 27 si sblocca la gara: Pajac recupera palla fuori area, serve Acquah che prova un tiro cross col piatto destro che si infila nell’angolo basso alla destra di Sirigu! 1-0 Empoli! Dopo il gol si scuote il Torino, che prova a prendere in mano la gara. Al 35’ doppia occasione per i granata: prima Belotti ci prova in girata, con Dragowski che vola a respingere; sul proseguimento dell’azione De Silvestri pesca bene ancora Belotti a centro area, colpo di testa del 9 granata che esce di un soffio alla destra di Dragowski. In chiusura di tempo ancora Torino pericoloso: corner dalla sinistra, colpo di testa di Belotti che sbatte sul palo e viene salvata sulla linea da Traoré che allontana. Il primo tempo si chiude di fatto qui, con gli azzurri avanti 1-0.

(foto EmpoliFC)

Nessun cambio ad inizio ripresa con squadre che ripartono con gli stessi 22 e con la gara che riprende a buon ritmo. Ci prova Traore, conclusione murata da Izzo, Mazzarri sceglie di inserire Iago Falque per Ola Aina per aumentare il potenziale offensivo granata per trovare il pari. Pari che arriva al minuto 56, quando Iago Falque lascia partire un sinistro a giro che colpisce il palo interno ed entra in rete. E ancora il 14 granata pericolosissimo poco dopo, quando Silvestre è bravissimo a murare la conclusione a botta sicura dello spagnolo. L’Empoli si scuote e dimostra di esserci: Traore salta due avversari, serve Caputo che ci prova da posizione defilata trovando l’opposizione in corner di Nkoulou; sul corner stacca Di Lorenzo sul primo palo con la difesa granata che mette di nuovo in angolo. Al 64’ fuori Acquah dentro Brighi e proprio il 4 azzurro riporta avanti gli azzurri dopo 29 secondi dal suo ingresso: Farias ci prova col destro, respinge Sirigu, palla che arriva a Di Lorenzo che salta un uomo e calcia rete, palla sporcata che arriva proprio a Brighi che appoggia in gol! L’Empoli non smette di attaccare e al 70’ fa 3-1: Pajac crossa dalla sinistra, controllo di Di Lorenzo, che elude un avversario e scaraventa in rete! 3-1! Dentro Veseli, per Maietta, negli azzurri, e Lukic per Baselli nel Torino mentre Traore sfiora il poker con Sirigu bravo a mettere in corner. Il Torino si butta in avanti, con Dragowski bravo a respingere su Zaza e Silvestre che domina a centro area. Ci prova Caputo nel finale, palla a lato, il Castellani spinge e gioca con gli azzurri. E che al minuto 88 esplode per la quarta volta: Farias per Caputo, controllo dell’11 azzurro e palla in rete! 4-1! Nel finale esce Traore (standing ovation per lui) ed entra Capezzi. Non succede altro. L’Empoli vince, vola a 38 e domenica andiamo a giocarcela!

fonte empolifc.com

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah (64’ Brighi), Bennacer, Traore, Pajac; Caputo, Farias. All. Andreazzoli
A disposizione: Provedel, Perucchini; Veseli, Pasqual, Capezzi, Rasmussen, Oberlin, Nikolaou, Ucan

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkolou, Moretti; De Silvestri, Meite (68’ Zaza), Rincon, Aina (53’ Iago Falque), Baselli; Berenguer, Belotti, All. Mazzarri
A disposizione: Ichazo, Rosati; Lukic, Damascan, Gleison, Millico

ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo (Paganessi-Vivenzi; Abbattista; Orsato/Valeriani)
MARCATORI: 27’ Acquah, 56’ Iago Falque, 65’ Brighi, 70’ Di Lorenzo, 88’ Caputo
AMMONITI: Farias, Berenguer

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com