Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Non è un Viareggio da trasferta, i bianconeri cadono anche ad Ascoli

Si tratta della quarta sconfitta esterna consecutiva per le zebre allenate da mister Lucarelli, che sembrano essersi lasciate alle spalle la bella prestazione casalinga contro il forte Lecce.

Pallone (Lega Pro)Al 9′ l’Ascoli passa già in vantaggio con Carpani, che di sinistro gonfia la rete alle spalle di Gazzoli. La strada all’attaccante casalingo la apre il centrale difensivo bianconero Lamorte, protagonista di un errore decisivo. Dopo un quarto d’ora Lamorte verrà sostituito da Piana. Nel frattempo, comunque, il Viareggio stenta a trovare la strada di una seppur minima reazione.

Al 27′ arriva inesorabile il raddoppio ascolano: Conson sbaglia clamorosamene, ne approfitta Tripoli, che aggira Gazzoli e mette in rete. Nella ripresa, il Viareggio tenta di sopperire con alcune soluzioni individuali alla carenza del collettivo, ma mai le zebre sono capaci di rendersi davvero insidiose per gli avversari.

L’Ascoli, invece, continua ad attaccare con Giovannini, sul quale interviene più volte l’estremo difensore viareggino Gazzoli. Al termine della gara, il tecnico Lucarelli impone all’Esperia un allenamento defatigante e domattina l’allenamento, ai “Pini”, è previsto per le ore 8. Prossimo impegno per le zebre domenica 23 marzo col Barletta di fronte al pubblico amico.

Il Viareggio ha mostrato tutti i suoi limiti“, ha affermato l’allenatore del Viareggio, Cristiano Lucarelli, “Non mi arrabbio neanche più coi miei giocatori, perché non si può pretendere che una Cinquecento faccia la Ferrari. Quello che è certo è che mi sono ritrovato questa squadra e, se rimarrò il prossimo anno, molti giocatori dell’attuale rosa non saranno più in bianconero“.

Ci alleneremo fino a giugno e porterò a termine la stagione, come ho promesso al presidente Stefano Dinelli“, prosegue il tecnico delle zebre, “poi ci sarà da capire se si potrà costruire una squadra in grado di salvarsi il prossimo anno“.

Il Tabellino

Ascoli-Esperia Viareggio: 2-0

MARCATORI: 9′ pt Carpani, 27′ pt Tripoli.

ASCOLI: Pazzagli, Cesselon, Scognamillo, Magliocchetti, Giacomini, Iottti, Capece, Greco, Carpani, Tripoli (27′ st De Iulis), Minnozzi (12′ st Giovannini, 44′ st Migliaccio). All.: Destro.

ESPERIA VIAREGGIO: Gazzoli, Celiento, Lamorte (23′ pt Piana), Conson, Nicolao, Galassi, Gemignani (6′ st Ceccarelli), Della Latta (24′ st Butini), Vannucchi, Rosafio, Matteini. All.: Lucarelli.

ARBITRO: Strippoli di Bari.

NOTE: espulso Capece al 41′ st. Ammoniti: Magliocchetti, Iotti, Vannucchi.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com