Poggibonsi, domani a Cuneo l’ultima trasferta del 2011

Ultima trasferta del girone di andata e del 2011 domani a Cuneo per il Poggibonsi, che poi tra una settimana chiuderà la prima metà di campionato e l’anno solare con la partita interna contro la Giacomense.

I giallorossi sono tornati domenica al successo dopo una fase negativa abbastanza lunga e ora guardano con rinnovata fiducia ad una gara che si annuncia particolarmente impegnativa. Il Cuneo è infatti terzo insieme al Rimini, ad un punto dal Treviso e a due dal Casale, ed è reduce dalla vittoria proprio sul campo del Treviso. Il Poggibonsi ha battuto domenica scorsa la Valenzana, ma la classifica, certamente migliorata con gli ultimi tre punti, resta ancora insidiosa e poco definita: i giallorossi cercheranno di ottenere il più possibile da queste ultime due giornate del girone di andata.

 

Per il Cuneo, in casa, un pareggio alla prima giornata, sei vittorie di fila e la sconfitta di due settimane fa contro il Rimini. In totale, 15 gol fatti e 5 subiti. I numeri del Poggibonsi fuori casa: due vittorie, due pareggi e quattro sconfitte, con 12 reti all’attivo e 15 al passivo.

Si sfideranno due tra i migliori attacchi del girone: 29 gol per il Cuneo, 23 per il Poggibonsi. Tra i piemontesi mancheranno Cristini e Fantini, cinque gol ciascuno, ma ci sarà il capocannoniere Varricchio (otto centri), così per il Poggibonsi saranno in campo i due bomber Falomi e Pera, a segno entrambi sette volte. Sarà assente per squalifica invece Settembrini: rispetto a domenica dovrà quindi essere impiegato un altro ’91, molto probabilmente Moscarino.

A Cuneo arbitrerà Andrea Morreale della sezione di Roma 1, coadiuvato da Christian Ricci di Reggio Emilia e Alessandro Fassina di Bassano del Grappa.

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com