News

News dalla Toscana, dall'Italia e dall'estero

Serie A

Aggiornamenti e commenti su Fiorentina e Siena

Serie B

Lo sguardo su Empoli, Grosseto e Livorno

Lega Pro

Il cammino delle toscane in Prima e Seconda Divisione

Editoriali

Il punto di vista delle nostre principali "penne d'autore"

Home » Lega Pro, Primo piano

Lega Pro, 16 squadre fuori dai parametri. 5 già out tra cui Taranto, Triestina e Piacenza

Scritto da – 3 luglio 2012 – 23:40

Inizia a prendere forma la prossima stagione agonistica della Lega Pro.

In attesa di conoscere gli sviluppi di un’estate che si prospetta ‘caldissima’ sotto tutti i punti di vista il Consiglio Direttivo di Lega Pro, riunitosi oggi nella sede di Firenze ha esaminato le domande e la documentazione depositata dalle società sportive per l’iscrizione al campionato 2012-2013.

E questa prima analisi ha evidenziato in negativo la posizione di 11 società con domanda e documentazione non idonea e/o incompleta:

Società di 1° Divisione

1.    A.S. Andria Bat S.r.l.                              
2.    Calcio Como S.r.l.                                  
3.    U.S. Foggia S.p.A.                                  
4.    U.S. Latina Calcio S.r.l.                                          
5.    U.S. Siracusa S.r.l.                                  
6.    A.S. Treviso S.r.l.

Società di 2° Divisione

1.    Pol. Nuovo Campobasso Calcio S.r.l.    
2.    A.S. Casale Calcio S.r.l.                                        
3.    S.S. Chieti Calcio S.r.l.                                          
4.    Spal 1907 S.r.l.                                       
5.    S.C. Vallée d’Aoste S.r.l.

Peraltro il Consiglio Direttivo ha esaminato i soli adempimenti previsti nei confronti della Lega dalla vigente normativa regolamentare. A questo punto, dunque, la pronuncia in ordine all’ammissione al campionato di competenza, all’esito dell’esame dei ricorsi e dei parametri economico-finanziari e dei requisiti infrastrutturali, diventa di competenza della F.I.G.C. nei termini previsti dal Sistema di Licenze Nazionali.

A queste 11 società vanno aggiunte le 5 società che materialmente non hanno presentato la domanda e che dunque risultano ‘out’ a tutti gli effetti dal prossimo campionato

Società di 1° Divisione

1.    U.S. Pergocrema 1932 S.r.l.
2.    A.S. Taranto Calcio S.r.l.

Società di 2° Divisione

1.    Giulianova Calco S.r.l.
2.    Piacenza F.C. S.p.A.
3.    U.S. Triestina Calcio S.r.l.

| via acpisa1909.it 

Commenta

commenti

Powered by Facebook Comments