Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Poggibonsi, domani scontro diretto caasalingo con l’Aprilia

Dopo il pari in casa del Borgo a Buggiano, un altro scontro diretto per il Poggibonsi, il quarto in cinque gare: allo “Stefano Lotti” arriva l’Aprilia, a pari punti, 42, con i giallorossi. A dividere la quarta piazza c’è anche il Chieti (che sul campo ha fatto un punto in più, tolto di penalizzazione) . Con l’Aquila, terza, si completa il lotto play off, mentre Teramo e Martina Franca hanno cinque lunghezze di ritardo dall’ultima posizione utile.
Un margine che rende lo scontro diretto di domenica sì importante ma non decisivo. Al di là dell’avversaria, conta molto anche  per il momento del Poggibonsi, dopo aver ottenuto un punto in tre gare e dopo aver perso per la seconda volta tra le mura amiche. Ora i giallorossi sono attesi, prima della sosta pasquale, ad un doppio turno casalingo: dopo i laziali ci sarà il Gavorrano, che chiuderà la serie dei tre derby toscani ravvicinati.
L’Aprilia è in ripresa: arriva da due vittorie di misura, che fanno seguito ad un periodo nero (solo due punti in sei partite), durante il quale Vivarini è stato sostituito in panchina da Favaretto.
I numeri totali di Poggibonsi ed Aprilia sono molto simili: per entrambe 12 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte; 35 i gol segnati dal Poggibonsi, 32 per l’Aprilia, e rispettivamente 26 e 25 quelli incassati.
In trasferta i laziali hanno ottenuto cinque vittorie e tre pareggi, oltre a quattro sconftte, con 15 gol all’attivo e14 al passivo. Nel fortino dello “Stefano Lotti”, violato solo dalle prime della classe, il Poggibonsi ha vinto 9 partite, ne ha pareggiate una e perse due, segnando 23 gol e subendone 10.
Nelle fila dei giallorossi per domenica, finalmente, non ci sono assenze dovute a squalifica (rientra Scicchitano) e salvo sorprese neanche per problemi fisici (dovrebbe tornare anche Roveredo, superata dall’influenza).
Per quanto riguarda l’Aprilia, oltre al centrocampista Amadio, mancherà il capocannoniere interno Ferrari, undici gol finora. Entrambi sono stati fermati dal giudice sportivo.
Allo “Stefano Lotti” arbitrerà Gianluca Ceccarelli di Rimini, coadiuvato da Francesco Meschi di Lecco e Marco Bresmes di Bergamo.
All’andata il Poggibonsi uscì sconfitto per uno a zero: decisivo il gol di Ferri Marini al 13′ del primo tempo. Per l’Aprilia fu l’ultimo risultato utile della serie positiva iniziale fatta di otto vittorie e due pareggi.

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com