Lega Pro al progetto per gli stadi senza barriere

La Lega Pro e il progetto stadi senza barriere all’XI Congresso Nazionale A.N.DE.S dal titolo “GLI STADI SENZA BARRIERE – Abbattere le barriere fisiche e quelle mentali per uncalcio più bello”.

L’evento si svolgerà oggi, Martedì 14, e, domani, mercoledì 15 gennaio 2014, presso il Centro di Preparazione Olimpica “Acqua Acetosa” G. Onesti di Roma.

pallone-LegaPro1213Il convegno si propone di fare un punto sulla situazione degli stadi italiani sotto l’aspetto strutturale e culturale, e di proporre soluzioni/risposte gestionali all’organizzazione dell’evento in stadi dove l’abbattimento delle barriere non è ancora una realtà ma si sta lavorando per la sua realizzazione.

La Lega Pro sarà rappresentata da Guido Amico di Meane, Calcio Servizi Lega Pro, che illustrerà i progetti e le iniziative finalizzate alla valorizzazione degli impianti sportivi come stadi, campi di gara e centri di allenamento dei club, partendo dall’esperienza di Castel Rigone – esposta dal coordinatore tecnico dell’impianto sportivo della società umbra, Lorenzo Isolani – e delle altre realtà impegnate tra cui Catanzaro, Cremona, L’Aquila, Martina Franca, Pavia, Perugia, Prato e Sorrento.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com