CalcioExpo: a settembre la grande kermesse sul calcio alla Fortezza da Basso di Firenze

Si avvicina il fischio di inizio per CalcioExpo, il nuovo grande evento nazionale dedicato al calcio, alla Fortezza da Basso di Firenze dall’8 all’11 settembre 2011.

Aspettando l’inaugurazione della kermesse, per prepararsi a vivere quattro giorni di calcio e di emozioni, un’iniziativa speciale aspetta gli appassionati: tutti i giorni dal 29 agosto al 4 settembre, al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, nella Corte Lunga, sarà allestito uno spazio dove sfidarsi al “Goal Game”, gioco di abilità, precisione e potenza. In palio tanti gadget e biglietti omaggio per CalcioExpo.

CalcioExpo è la prima manifestazione sull’universo calcio, che ne approfondisce gli aspetti più tecnici – grazie alla collaborazione con il Settore Tecnico Federale FIGC e agli incontri con esperti e preparatori di scuole internazionali, come Arsenal, Fiorentina, Empoli, Lazio e Milan – e ne celebra quelli più spettacolari, con i più grandi nomi del calcio italiano, dal presidente dell’AIC Damiano Tommasi a quello dell’AIEC Antonio Cabrini, da Gianni Rivera e Renzo Ulivieri a Demetrio Albertini, passando per Giancarlo Antognoni e Ciccio Graziani. Tanti gli incontri: dalle presentazioni di libri come “Il calcio alla sbarra” di Oliviero Beha, al convegno della Lega Pro sul calcio pulito a quello sul Fair play finanziario o il talk show con i protagonisti dei Mondiali ’82. I visitatori scopriranno la storia del calcio in un’ampia area museale e le aziende di settore presenteranno i propri prodotti, dall’abbigliamento alle attrezzature sportive.

Soprattutto a CalcioExpo tutti potranno giocare e divertirsi con il calcio balilla tradizionale o quello umano, con il beach soccer o il calcio a due e a tre e il freestyle dei campioni del Fast Foot FreeStyle Soccer. Tanto spazio al calcio femminile e alla Divisione Calcio a 5; sabato 10 settembre la Fondazione Stefano Borgonovo darà vita a un’asta di beneficenza per le maglie autografate dai grandi campioni e tutti i giorni organizzerà gare di calcetto di sponda e tiri di precisione.

Molti i premi istituiti dai media partner, come quelli di Calciotoscano e Calciomercato.com o le iniziative speciali come la mostra sui 100 anni del Guerin Sportivo o il torneo di Fifa 2011 promosso da Brivido Sportivo e Viola.

Al Centro Tecnico FIGC di Coverciano si terrà anche il primo trofeo “CalcioExpo”: un quadrangolare tra le giovanili della categoria Esordienti (Classe 1999) di Fiorentina, Roma, Empoli e Lazio.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com