Toscana Football Cup, i risultati dei quarti di finale: 3 toscane in semifinale

Questi i risultati dei quarti di finale della sesta edizione della Toscana Football Cup: Genoa – Brescia 2-3 Lazio – Livorno 1-2 Empoli – Varese 4-2 Siena – Udinese 4-2

Nella prima gara della giornata, al “Comunale” di Altopascio, il Brescia si porta subito avanti con Bara, che di piatto appoggia in rete un cross teso dalla sinistra. Il vantaggio dura fino all’inizio del secondo tempo, quando lo scatenato Said sigla nel giro di pochi minuti due reti(una su rigore e l’altra su colpo di testa) ribaltando la situazione a vantaggio del Genoa. Il secondo tempo scivola via senza sussulti, fino a pochi minuti dal termine quando in neo entrato Tassi realizza una doppietta che manda al fotofinish il Brescia in semifinale.

Al “Porta Elisa” parte meglio il Livorno, che dopo un quarto d’ora è già in superiorità numerica per l’espulsione del portiere laziale Scarfagna. A fine primo tempo però il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Gli amaranto concretizzano però la superiorità numerica nella ripresa grazie alle reti di Menicagli e Scannadinari. Lazio che addirittura finisce in nove per il rosso a Salustri, ma comunque riesce a siglare il gol della bandiera con la giovane stellina Keita.

Vantaggio lampo per il Varese al “Bellucci” di Agliana, che dopo quattro giri di orologio va a segno con Tiboni grazie a un tiro da fuori. La reazione dell’Empoli però non si fa attendere e alla mezzora il quadro è già cambiato, con gli azzurri avanti per due a uno grazie alle reti di Saccà in contropiede e di Menegaz sugli sviluppi di un angolo. Nel secondo tempo è sempre Saccà e sempre su contropiede ad allungare il distacco, subito accorciato dall’altro bomber di giornata Tiboni, bravo a sfruttare un errore difensivo. Chiude i conti Gennusa per il quattro a due finale.

Non si fa pregare nemmeno il Siena, che già al settimo si porta avanti con Canotto bravo a girare in rete un cross dalla destra. L’Udinese non reagisce e allora alla mezzora sono ancora i senesi a trovare la via del gol, grazie a uno splendido pallonetto da fuori area di Candiani. Conti già virtualmente chiusi a fine primo tempo, quando è il solito Canotto a mettere a sedere il portiere e insaccare per il tre a zero. L’Udinese però non ci sta e nella seconda frazione riapre incredibilmente la gara con i subentrati Dia Tape (su rigore) e D’Inca, ma purtroppo per i friulani non basta. Il sigillo finale è di Rossetti.

Queste quindi le semifinali che si disputeranno sabato 12 maggio:

  • Empoli-Siena / Stadio “Nelli” di Oste (Po) ore 18.30
  • Livorno-Brescia / Stadio “Bellucci” di Agliana (Pt) ore 16
,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com