La nuova “prima” di Perotti in amaranto

Il Livorno ha presentato alla stampa il nuovo tecnico Attilio Perotti:
“Ho deciso di accettare la panchina per dare respiro e continuità. Faremo di tutto per raggiungere la salvezza e poi comunque programmare il futuro. Attilio Perotti (Livorno)Torno perché ho visto che si può dare continuità a questo club con il mio lavoro. Il presidente Spinelli mi ha assicurato che a giugno non lascia e voglio anche a Livorno il calcio ci continui ad essere. Chi non crede nel progetto e chi chiederà di essere ceduto saràaccontentato.
Eventualmente, al posto di elementi in uscita andremo a prendere altri giocatori all’altezza della situazione. L’esonero di Nicola rappresenta una sconfitta per tutti noi. Io stesso lo avevo portato a Livorno due anni fa. La squadra dovrà lottare fino all’ultima giornata, senza grinta e voglia di combattere non si possono ottenere risultati. Non potevo abbandonare la nave”.
(www.livornocalcio.it)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com